Novi Ligure

Unitre e Caritas, con il burraco il divertimento si trasforma in solidarietà

A conclusione di un corso di burraco organizzato dall'Università della Terza Età di Novi Ligure, è stato organizzato un torneo che servirà a raccogliere fondi per l'acquisto di beni alimentari destinati alla distribuzione nei centri Caritas della città

NOVI LIGURE – Il burraco, il popolare gioco di carte nato in Italia attorno agli anni Quaranta, è spesso sinonimo di solidarietà. Sono numerosi infatti i tornei che hanno come scopo la beneficienza. E anche quello in programma domenica 14 gennaio al circolo Ilva di Novi Ligure non fa eccezione: l’iniziativa, in collaborazione con la cooperativa sociale Azimut, è nata dal piacere di giocare e dal desiderio di raccogliere fondi per l’acquisto di beni alimentari destinati alla distribuzione nei centri Caritas della nostra città.
Il torneo è stato organizzato dall’Università della Terza Età di Novi Ligure a conclusione di un corso di burraco dedicato ai propri iscritti. Il torneo prenderà il via alle 15.00. Per informazioni e iscrizioni è possibile rivolgersi alle signore Barzizza Dolcino, Marina Bruno e Mariangela Soatto dell’Unitre, o al circolo del quartiere G3. La partecipazione è aperta a tutti.
10/01/2018







blog comments powered by Disqus


Scuola, per la sicurezza degli edifici investiti 15 milioni in provincia

Novi Ligure | Sono oltre 100 i milioni di euro destinati ad interventi per la messa in sicurezza e la riqualificazione delle scuole in tutto il Piemonte. Lo ha sottolineato il deputato del Partito Democratico Fabio Lavagno, facendo sapere che 15,3 milioni di euro sono stati destinati alle scuole della provincia di Alessandria

Ciampini-Boccardo, ancora un open day per scoprire l'istituto

Novi Ligure | Ancora un open day per le scuole novesi. Domenica 21 gennaio si terrà infatti il secondo appuntamento di "scuola aperta" presso l'istituto Ciampini-Boccardo di Novi Ligure, in via Verdi

A Cultura e Sviluppo conferenza e concerto per il Giorno della Memoria

Alessandria | "Potevano non sapere? Il Mondo Libero era a conoscenza della 'soluzione finale'?" Gian Piero Armano e Agostino Pietrasanta ne parleranno giovedì 18 gennaio a Cultura e Sviluppo. Seguirà lo spettacolo "Ricordare rende liberi, parole e musica dal lager" con il gruppo I Suoni Ribelli

Le iniziative per il Giorno della Memoria

Casale Monferrato | Primo appuntamento giovedì 18 gennaio: l’artista Gunter Demning effettuerà la posa delle pietre di inciampo in prossimità delle abitazioni dei deportati Isaia Carmi e Matilde Carmi Foà e Faustina Artom Borgetti. Altri incontri a partire dal 24

A casa nostra, la fotografia al servizio della solidarietà

Serravalle Scrivia | I ventisei volti famosi che scandiscono i momenti più significativi della brillante carriera internazionale della fotografa di origini novesi Annalisa Flori, esposti presso il Serravalle Designer Outlet dallo scorso dicembre, saranno banditi all'asta per beneficenza a favore di Aism. Madrina dell'evento sarà Filippa Lagerback