Ovada

Casa di carità: i professionisti del turismo per il nuovo corso

Al via della giornata di ieri il nuovo indirizzo dell'ente di formazione che ha coinvolto figure che da sempre operano nel settore

OVADA - La campanella è suonata ieri alle 9.00. E’ ufficialmente partito il primo corso per Operatore dei Servizi Turistici creato dalla Casa di Carità “Arti e Mestieri” di Ovada. Tra i banchi una quindicina di giovani aspiranti: sono tre anni rivolti a giovani tra i 14 e i 24 anni senza un diploma che abbiano voglia di mettersi in gioco in un settore in forte sviluppo. Per un saluto ai nuovi studenti, una quindicina in tutto, sono intervenuti Raffaella Pastorino, neo direttrice dalla Casa di Carità e gli insegnanti: Kenneth Mazza, venticinque anni nel settore delle agenzie turistiche, Marco Gaglione, docente di storia e esperto della Aree Protette Appennino Piemontese, Ester Polentes, guida turistica e ambientale, Michela Bono (inglese e francese), Emilio Nervi (asse culturale scientifico tecnologico), Felice Tuosto (asse matematico, nonché responsabile del corso. “Lavoreremo molto sull’accoglienza – spiegano da Casa di Carità – partendo della prima forma di comprensione della lingua dei visitatori fino alle specifità come la relazione con il sistema turistico locale. Il corso fornisce una preparazione in diversi campi, dalle lingue straniere all’informatica, dalle relazioni con il pubblico alla promozione. Si tratta di competenze che possono essere impiegate in più situazioni e che aprono un buon ventaglio di possibilità a chi le acquisisce”. Il corso nasce dall’esperienza sviluppata negli ultimi quattro anni con il progetto “Territori da Vivere”, nato proprio per aprire un filone nuovo e svilupparlo.

9/10/2018







blog comments powered by Disqus


"Capodanno sia di festa, non di tragedia": l'appello contro i botti

Alessandria | Come ogni anno si moltiplicano gli appelli per evitare che la notte di San Silvestro rappresenti un pericolo per gli animali domestici, che possono essere spaventati dai botti fino al punti di subire un trauma, provare a scappare o perfino morire di spavento. La Lega del Cane lancia la campagna "Buttaibotti", ma l'ordinanza comunale è spesso disattesa

Bullismo: per combatterlo bisogna prevenirlo

Alessandria | Lunedì 17 dicembre al Vinci-Migliara un convegno per insegnanti e personale della scuola. Sarà presente il Procuratore Generale della Repubblica presso il Tribunale dei Minori del Piemonte e della Valle d’Aosta Anna Maria Baldelli

Da elettricista ad apicoltore

Parodi Ligure | La storia dei Mattia Giavotto che ha scelto l'amore per la natura e per le api come mestiere: "Il lavoro, nelle stagioni di punta, occupa tutta la giornata, sette giorni su sette ma mi piace molto e non mi pesa affatto. Più tempo passa e più apprezzo quello che faccio"

Miss Alessandria, esce il calendario in giro per la città

Alessandria | Non solo strade e piazze: a far da sfondo agli scatti per il calendario della reginetta alessandrina ci sono anche Palazzo Rosso e Palazzo Ghilini, sedi istituzionali trasformate in set fotografico per un giorno

Scout: tante iniziative per i cent'anni del gruppo Ovada 1

Ovada  | Nella sede di piazza San Domenico, i membri di Ovada 1 sono al lavoro da mesi per preparasi a un anno di celebrazioni, che inizieranno il 12 gennaio nella chiesa di Santa Maria delle Grazie, con la messa solenne a cui sono invitati tutti gli Scout di ieri e di oggi.