Ovada

Croce Verde Ovadese in piazza per ''Io non rischio''

Saranno i militi della Croce Verde Ovadese, ad occuparsi degli stand previsti nello spazio adiacente all’ingresso del parco Pertini, a Ovada, e presso il palazzetto dello sport di Castelvero, a Castelletto d'Orba.

OVADA - Torna, nel prossimo fine settimana, l'appuntamento con "Io non rischio", la campagna nata per sensibilizzare la popolazione sui rischi naturali che interessano il nostro territorio. Saranno come ogni anno i militi della Croce Verde Ovadese, ad occuparsi degli stand previsti nello spazio adiacente all’ingresso del parco Pertini, a Ovada, e presso il palazzetto dello sport di Castelvero, a Castelletto d'Orba. L’intento è quello di comunicare ai cittadini buoni comportamenti da mettere in pratica in caso di terremoto oppure maremoto. La campagna “Io non rischio”, nata nel 2011 e promossa dal Dipartimento della Protezione Civile con Anpas-Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze, Ingv-Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia e Reluis-Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica, coinvolge i volontari di protezione civile di 532 realtà associative in tutta Italia. Sul sito ufficiale della campagna, www.iononrischio.it, è possibile consultare i materiali informativi su cosa sapere e cosa fare prima, durante e dopo un terremoto, un maremoto o un’alluvione. I militi della Croce Verde ovadese coinvolti hanno partecipato ai corsi di formazione obbligatori per poi diventare i divulgatori sul territorio di azioni di prevenzione o mitigazione dei danni. 

10/10/2018







blog comments powered by Disqus


Carnevale, il 10 marzo uno spettacolare corteo in centro città

Alessandria | Una grande sfilata con oltre 300 figuranti per le vie del centro, con festa finale in piazza Marconi: è stato finalmente svelato il Carnevale di Alessandria, che si terrà domenica 10 marzo

Fra mappe, sentieri e chiese: Pratolungo è tutta da scoprire

Gavi | Nella sede della pro loco di Pratolungo verranno presentati i progetti dei due volontari di servizio civile, Simone Denegri e Niccolò Viani, seguiti dall'olp Agostino Repetto. Niccolò si è occupato dei sentieri, mentre Simone si è dedicato alle chiese

Ricette mediche per esami e visite: validità estesa a sei mesi

Società | Il provvedimento riguarda le ricette prescritte dai medici di famiglia, dai pediatri e dai medici specialisti ambulatoriali ed è stato condiviso con le organizzazioni sindacali di categoria

Dolcetto: al via l'anno della riscossa

Ovada | Con Dogliani e Diano d'Alba è il momento della presentazione delle iniziative di promozione previste nei prossimi messi nell'ambito della proclamazione di vitigno dell'anno da parte della Regione Piemonte

Emergenza abitativa, altri 16 posti per donne e mamme

Alessandria | Accordo tra Comune di Alessandria, Asl Al, Cissaca e Caritas: la struttura in spalto Marengo 37