Ovada

Ecobus: prime corse in centro per il nuovo servizio di Econet

Fino al prossimo 31 dicembre tutti i cittadini e gli esercizi commerciali di Ovada e Acqui Terme potranno usufruire di questo servizio attivo da lunedì al sabato, con otto fermate nel centro storico.

OVADA - Ha debuttato ieri pomeriggio, con le prime "corse" lungo la linea verde, l'Ecobus, il nuovo servizio avviato in via sperimentale da Econet. Fino al prossimo 31 dicembre tutti i cittadini e gli esercizi commerciali di Ovada e Acqui Terme potranno usufruire di questo "veicolo" - che effettuerà diverse fermate nelle zone principali delle città, proprio come un pullman di linea - per il conferimento dei rifiuti urbani: carta e cartone, imballaggi in plastica e lattine, umido (organico) e secco non riciclabile. Il servizio risponde all’esigenza di poter conferire i rifiuti nella fascia oraria pomeridiana e serale, in aggiunta alla raccolta domiciliare “porta a porta”. 

Ricordiamo che il servizio resterà attivo dal lunedì al sabato dalle ore 15.40 alle 21.00, con otto fermate di circa mezz'ora. Si parte da via Lung'Orba (angolo via Oddone, fino alle ore 16.15). Poi il mezzo si sposterà in piazza Castello (16.45-16.45), via Buffa (16.50-17.20), piazza XX settembre (17.35-18.05), piazza Cereseto (18.10-18.40), piazza Garibaldi (18.45-19.20), piazza an Domenico (19.25-19.55) e piazza Martiri della Benedicta (20.10-21.00). Secondo le direttive previste dal calendario di Econet, nelle giornate di lunedì, mercoledì e venerdì saranno raccolti i rifiuti di carta, cartone e secco, mentre martedì, giovedì e sabato tocca a plastica e lattine e organico. 

9/10/2018







blog comments powered by Disqus


Viaggio dentro la guerra e ritorno

Alessandria |  “Viaggio in medio oriente dentro la guerra. Costruire solidarietà e cooperazione con chi lotta per l'umanità si può e si deve”. E' il titolo dell'incontro dibattito che si terrà sabato 20 ottobre, alle 17, presso la Sala Giovani del Teatro Parvum, in Alessandria, promosso dall'associazione Verso il Kurdistan

Il regolamento "anti deiezioni" in diretta su Radio Rai

Ovada | In diretta alla trasmissione "Seconda classe" il sindaco Paolo Lantero ha difeso le ragioni dell'obbligo di bottiglietta per i padroni. E poi un elogio di San Paolo della Croce

Smog al limite, nella città delle bici il blocco del traffico è dietro l'angolo

Alessandria | Per 10 microgrammi di smog Alessandria ha evitato i quattro giorni consecutivi, quindi lo stop in centro al traffico. Norme più severe dalla Regione, ma nella città più inquinata del Piemonte non basta

Tutte le bellezze di Palatium Vetus in un "tour virtuale a 360°"

Alessandria | Comodamente seduti davanti ad un computer o su uno smartphone ora sarà possibile ammirare le bellezze di un palazzo storico come Palatium Vetus, le sue sale, le collezioni artistiche grazie ad un tour virtuale a 360° che permetterà per molte opere di visualizzare "dettagli" quasi impossibili da cogliere ad occhio nudo

Al posto dell'ex bar al Villaggio Profughi sorgerà un parcheggio

Alessandria | Ruspe in azione al quartiere Cristo per demolire la costruzione fatiscente: al posto vi sorgerà un parcheggio utile all'oratorio. Ma la riqualificazione dell'area non si ferma qui. L'assessore promette novità