Ovada

Ecobus: prime corse in centro per il nuovo servizio di Econet

Fino al prossimo 31 dicembre tutti i cittadini e gli esercizi commerciali di Ovada e Acqui Terme potranno usufruire di questo servizio attivo da lunedì al sabato, con otto fermate nel centro storico.

OVADA - Ha debuttato ieri pomeriggio, con le prime "corse" lungo la linea verde, l'Ecobus, il nuovo servizio avviato in via sperimentale da Econet. Fino al prossimo 31 dicembre tutti i cittadini e gli esercizi commerciali di Ovada e Acqui Terme potranno usufruire di questo "veicolo" - che effettuerà diverse fermate nelle zone principali delle città, proprio come un pullman di linea - per il conferimento dei rifiuti urbani: carta e cartone, imballaggi in plastica e lattine, umido (organico) e secco non riciclabile. Il servizio risponde all’esigenza di poter conferire i rifiuti nella fascia oraria pomeridiana e serale, in aggiunta alla raccolta domiciliare “porta a porta”. 

Ricordiamo che il servizio resterà attivo dal lunedì al sabato dalle ore 15.40 alle 21.00, con otto fermate di circa mezz'ora. Si parte da via Lung'Orba (angolo via Oddone, fino alle ore 16.15). Poi il mezzo si sposterà in piazza Castello (16.45-16.45), via Buffa (16.50-17.20), piazza XX settembre (17.35-18.05), piazza Cereseto (18.10-18.40), piazza Garibaldi (18.45-19.20), piazza an Domenico (19.25-19.55) e piazza Martiri della Benedicta (20.10-21.00). Secondo le direttive previste dal calendario di Econet, nelle giornate di lunedì, mercoledì e venerdì saranno raccolti i rifiuti di carta, cartone e secco, mentre martedì, giovedì e sabato tocca a plastica e lattine e organico. 

9/10/2018







blog comments powered by Disqus


Alessandria poco smart, ma in banca i soldi ci sono

Alessandria | La classifica sulla qualità della vita vede Alessandria crescere di poco, ma rimanere sempre nella parte medio bassa. Pesano indicatori come la vecchiaia, l'ecosistema, la disoccupazione dei giovani. E' una città smart? Non molto...

Cissaca e Fondazione Cassa di Risparmio a sostegno di donne e minori

Alessandria | Sono 4 i progetti portati avanti dal Cissaca grazie al contributo della Cassa di Risparmio di Alessandria. Tutti rivolti alle fasce di popolazione più debole: dalle famiglie vulnerabili, alle donne vittime di violenza, fino ai più giovani per dar loro opportunità di inserimento sociale

Castelletto dal cuore d'oro: raccolti 5000 euro per la Fondazione Uspidalet

Alessandria | Consegnato alla Fondazione Uspidalet un generoso contributo dalla Pro Loco di Castelletto D'Orba. L'obiettivo del nuovo eco-cardiografo per il reparto di Pediatria e Pronto Soccorso dell’Ospedale Infantile di Alessandria, che ne è sprovvisto, è così sempre più vicino

“Cosa essere tu...?!”, lo spettacolo di chiusura di Teatro nello Spazio

Alessandria | Mercoledì 19 dicembre al Teatro Ambra un mondo magico e incantato, in cui ogni protagonista vivrà la sua personale “favola creativa”, per scoprire che il concetto di diversità è solo una questione di "prospettive"

Spesa donata, si rinnova l'occasione di un piccolo gesto di bontà

Alessandria | Al Punto Simply in zona Piscina chiunque volesse donare la spesa a famiglie in difficoltà, può farlo direttamente e i due titolari aggiungeranno un 10% sull'importo totale in beni alimentari