Piemonte

Influenza: aumenta il numero delle persone colpite

Circa 300 mila i piemontesi colpiti dall’inizio della stagione. Oltre 616mila i vaccinati, 50mila in provincia, dato in linea con la scorsa stagione

PIEMONTE - L’incidenza settimanale delle sindromi influenzali in Piemonte è salita a 18,7 casi su 1.000 assistiti, con una stima di circa 83 mila persone colpite, in totale 300 mila dall’inizio della stagione, l’incidenza più alta che si è verificata nella nostra regione. I dati si riferiscono alla prima settimana del 2018, dal 1° al 7 gennaio, e sono stati diffusi dal SeReMi, il Servizio di riferimento regionale di Epidemiologia per la sorveglianza, la prevenzione e il controllo delle malattie infettive. L’intensità è considerata molto alta. Il valore registrato è più elevato rispetto alla media nazionale di 13,11 casi ogni 1000 assistiti.  L’andamento è sovrapponibile a quello della scorsa stagione sino alla 52ma settimana: mentre nella prima settimana del 2017 la curva epidemica era in diminuzione, nella prima settimana del 2018 l’incidenza continua a crescere.

Il numero di casi è in diminuzione nella fascia pediatrica da 0 a 14 anni, con un’incidenza settimanale di 22 casi per 1.000 assistiti, in aumento nelle persone fra i 15 e i 64 anni (i casi sono 20 per 1.000 assistiti) e soprattutto negli fascia degli ultrasessantacinquenni (13 casi per 1.000 assistiti). Si stima che si siano verificati, nella prima settimana del 2018, 12 mila casi nell’età pediatrica, 56 mila casi tra i 15 e i 64 anni e 15 mila casi tra le persone con più di 65 anni di età Per quanto riguarda i dati delle vaccinazioni al 3 gennaio il dato complessivo è in linea con la scorsa stagione influenzale. In provincia di Alessandria si sono vaccinate 50.580 persone, in Piemonte 616.592.
12/01/2018







blog comments powered by Disqus


Parcheggio piazza della Libertà: gratis la prima mezz'ora di sosta

Alessandria | Un accordo con Amag Mobilità e una delibera di giunta comunale per sperimentare per i due mesi estivi di luglio e agosto la riduzione della tariffa di sosta nel parcheggio centrale di piazza della Libertà. Oggi per i primi venti minuti il costo è di 0,20 cent. Dal 23 luglio per la prima mezz'ora sarà gratuito. Tutto nell'ottica "di ridurre progressivamente nel tempo gli spazi di sosta a bordo strada e incentivare l'utilizzo dei parcheggi in struttura"

"io non bullo, ballo": serata di divertimento con uno sguardo serio al bullismo

Alessandria | Giovedì 19 luglio al Circolo La Familiare musica e balli ad ingresso libero, un’occasione per riflettere e confrontarsi su uno degli argomenti che coinvolgono i giovani.

Il protocollo "Viola" esteso a tutta la Provincia

Provincia | Il protocollo contro la violenza sulla donne, partito in via sperimentale nel 2014, è stato sottoscritto ieri, in Prefettura, da tutti gli enti e le istituzioni del territorio

Call for work alla Casa delle Donne

Alessandria | Sabato 21 e domenica 22 luglio l'ultimo sforzo per i lavori alla Casa delle Donne diventa una festa

Bee My Job cresce ancora, grazie al Fondo di Beneficenza di Intesa Sanpaolo

Alessandria | Nuove opportunità lavorative per i rifugiati e sostegno alle aziende del Sud. In città si punterà ad aumentare le competenze professionali nell’ambito apistico, con un corso di produzione della pappa reale. Un orto sinergico urbano nell’area del Forte Acqui