Alessandria

L'8 marzo delle ragazze sulla strada: "una mimosa anche per loro"

Un caffè caldo e una mimosa, questo è stato il piccolo dono portato con il servizio notturno dalla Comunità San Benedetto al Porto alle ragazze che in città si prostituiscono la notte in strada, un gesto semplice per sottolineare che anche loro sono donne da rispettare. "Molto conoscevano il significato della ricorrenza"

ALESSANDRIA - Per San Benedetto al Porto, una delle realtà più attive in ambito sociale in città, il servizio notturno, svolto durante tutto l'anno e particolarmente apprezzato nei mesi più freddi, non è certo una novità. Con regolarità un "team" esce la notte con il furgone carico di beni di conforto, come caffè caldo o te in thermos e compie un giro della città e dei sobborghi, offrendo un po' di sostegno e di ascolto a chi si trova in strada, perché senza tetto o per prostituirsi. 

Lo hanno fatto anche l'8 marzo, una giornata speciale per tutte le donne, che hanno voluto celebrare al fianco di chi certo non l'ha passata festeggiando: "abbiamo offerto loro un caffé in tazzina e un pacchettino regalo, con tanto di mimosa, per la festa della donna" - raccontano gli operatori. "Abbiamo incontrato 21 ragazze in totale, meno del solito perché c'era stato poco prima un passaggio delle forze dell'ordine che aveva allontanato diverse ragazze nigeriane".






"Tutte le ragazza, e le trans, incontrate sono state felicissime del regalo. Per loro è stata una notte particolarmente movimentata perché ancor più mariti del solito, forse approfittando del fatto che loro mogli fossero a festeggiare, si sono messi in macchina per cercare un incontro". 

"Siete gli unici che ci hanno fatto gli auguri" hanno commentato diverse ragazze. "Quasi tutte conoscevano il significato di questa celebrazione, almeno in generale" - raccontano da San Benedetto. 








































 
9/03/2018







blog comments powered by Disqus


Saragel: panettoni in dono alla Caritas

Ovada  | A pochi giorni dal Natale, la Saragel di Tagliolo Monferrato ha infatti deciso di donare all'associazione i panettoni da distribuire alle famiglie che vengono assistite direttamente dai volontari.

Al Pertini l'Orto dei Talenti di Casa di Carità

Ovada | Domattina la seconda edizione dell'iniziativa di orientamento al lavoro che mette a confronto gli studenti delle scuole della città e il mondo delle professioni

Commissione su 194 "falsa e delirante", 'Non una di meno' torna a dare battaglia in Consiglio

Alessandria | Con un lungo comunicato le esponenti del collettivo alessandrino di 'Non una di meno' spiegano i motivi per cui saranno presenti con un nuovo presidio di protesta al prossimo Consiglio Comunale:

“Favorire i processi di inclusione – Istituti scolastici e collettività si confrontano”

Società | E' l'evento convegno di presentazione del progetto “InterAzioni in Piemonte – Azione 1 EducAzione” che si terrà lunedì 17 dicembre al Centro Congressi Alessandria. Un progetto finanziato dal Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione 2014-2020 (FAMI), coordinato dalla Regione Piemonte e realizzato in collaborazione con gli istituti scolastici e 7 partner privati, tra cui ICS Onlus con l'obiettivo di adattare il sistema scolastico ad un contesto multiculturale

Voucher gratuiti come "regalo di Natale" per corsi di musica, teatro, sport per i bambini "meno fortunati"

Alessandria | Al Punto DI il Cissaca ha ricevuto dai Lions Club satellite Bosco Marengo La Fraschetta un grande dono: "InsiemexNatale", voucher gratuiti per la frequentazione di corsi di musica, danza, teatro e di varie attività sportive e ricreative a favore di bambini e delle loro famiglie che vivono situazioni di difficoltà economica sul nostro territorio