Tassarolo

Muoversi inquinando meno: a Tassarolo due giorni di "mobilità sostenibile"

Attività sportive, passeggiate, nordic walking e mountain bike, senza dimenticare i mezzi di domani: auto elettriche e biciclette a pedalata assistita. A Tassarolo un weekend di eventi per celebrare la "Settimana europea della mobilità"

TASSAROLO – Tante iniziative per spiegare come sia possibile muoversi senza inquinare: è la “Settimana europea della mobilità sostenibile”, che sabato 16 e domenica 17 settembre coinvolgerà il Comune di Tassarolo e l’Unione collinare del Gavi (formata dallo stesso Tassarolo e da Capriata d’Orba e Francavilla Bisio). Abitanti, attività turistico ricettive ed enti locali si uniranno per un evento ricco di appuntamenti, in un progetto che vuole coniugare il rispetto dell’ambiente con lo sviluppo economico e che guarda alla mobilità di domani: auto elettriche e biciclette a pedalata assistita.

Si parte sabato al centro sportivo di Tassarolo. Per tutto il pomeriggio sarà possibile ammirare le nuove Smart elettriche targate Mercedes o provare con Sergio Montagna le biciclette con pedalata assistita e i tandem. Si potrà andare alla scoperta della rovere verde, uno degli alberi monumentali del Piemonte, con la scuola di mountain bike I Cinghiali di Novi Ligure oppure fare un giro a piedi tra le aziende vinicole del territorio con gli istruttori di nordic walking dell’associazione Nwp e approfittarne per degustare un bicchiere di vino. Al b&b “La Zolla Rotta” di Tassarolo (villaggio Sant’Ambrogio) sarà allestita la mostra dell’artista Natascia Pitzalis, mentre alla fine del pomeriggio dimostrazione di spinning con la palestra Now Fit di Novi Ligure.

Il giorno seguente, domenica 17 settembre, ancora appuntamento al centro sportivo di Tassarolo a partire dalle 10.00. Rispetto a sabato, il programma di domenica si arricchisce con la partecipazione di Claudio Visciglia che presenterà le hand bike di Anmil Sport Italia, grazie alla collaborazione con il disability manager del Comune di Novi Bruno Ferretti. Ci sarà un corso di pittura vegetale con l’artista Irena Mantello e la prima “Giornata dello sport” organizzata dall’associazione I Nani di Tassarolo, con prove di calcio, golf, basket, hockey e pattinaggio artistico per i bambini.
13/09/2017







blog comments powered by Disqus


"Responsabilità per le parole che si utilizzano": tanti alessandrini sul Meier contro l'omofobia

Alessandria | Sono stati tanti gli cittadini che hanno colto l'appello di Tessere le Identità per manifestare sul nuovo ponte testimoniando l'importanza di mantenere il rispetto per tutte le persone e stigmatizzando le parole omofobe utilizzate da Vittorio Sgarbi durante un intervento in città

Insieme per sempre

MemoriALE | Dalle cronache di un tempo riscopriamo una pagina di amore e scelte estreme

Carnevale alessandrino: trionfa "Sezzadio ’n tla giungla"

Alessandria | Nell'edizione degli 850 anni della città a vincere, incoronato dalla giuria e da una grande affluenza di pubblico, è stato il carro di Sezzadio, che bissa il successo dell'anno passato. Subito dietro si piazza “Frugarolo all’Opera” mentre il terzo gradino del podio se lo aggiudica “L’osteria dei ‘dui ciuc’”, di Castelnuovo Belbo

Valenza pensa alla 'colletta' online per finanziare progetti innovativi

Valenza | Si chiama civic crowfunding ed è la versione 'pubblica' della raccolta fondi sulle piattaforme online che si chiedono piccole somme a tante persone. Giovedì 22 febbraio si fa il primo passo verso una innovativa forma di partecipazione (per la provincia)

Gli immigrati tra noi

Opinioni | L’attuale campagna elettorale, in perenne cerca di scontri, non ha perso l’occasione per fare del fenomeno migratorio uno degli argomenti più roventi e divisivi. Già, si sa, in Italia si polarizza sempre, spingendo le posizioni oltre il limite del conciliabile per speculare su qualche voto in più