Castelletto d'Orba

Castelletto e Montaldeo, le parrocchie affidate ai padri giuseppini

Saranno affidate agli Oblati di San Giuseppe le parrocchie di Castelletto d'Orba e di Montaldeo. Domenica padre Gladwin D'Almeida e padre Kunnuthara Rajesh - originari dello stato indiano del Kerala - celebreranno la prima messa con il vescovo

CASTELLETTO D’ORBA – Saranno affidate agli Oblati di San Giuseppe le parrocchie di Castelletto d’Orba e di Montaldeo. Domani, domenica 14 gennaio padre Gladwin D’Almeida e padre Kunnuthara Rajesh faranno il loro ingresso ufficiale a Castelletto: alle 15.30 è in programma la messa con il vescovo di Tortona, monsignor Vittorio Viola.

Entrambi i religiosi sono nati nello stato indiano del Kerala. Padre Gladwin D’Almeida [nella foto], 49 anni, ordinato presbitero nel 1995, è stato nominato parroco delle chiese di Sant’Antonio e San Lorenzo a Castelletto d’Orba, della chiesa di San Francesco d’Assisi alla frazione Crebini Cazzuli e della chiesa di San Martino a Montaldeo. Padre Kunnuthara Rajesh, 40 anni, ordinato presbitero nel 2005, sarà il suo vice.

Il decreto di nomina del vescovo risale all’ottobre dello scorso anno. I Padri Oblati Giuseppini da tempo sono già attivi alla parrocchia di Sant’Antonio, a Novi Ligure, e a questa congregazione religiosa appartiene anche Alberto Ravera, il giovane novese ordinato sacerdote a dicembre del 2017.
13/01/2018







blog comments powered by Disqus


Scuola, per la sicurezza degli edifici investiti 15 milioni in provincia

Novi Ligure | Sono oltre 100 i milioni di euro destinati ad interventi per la messa in sicurezza e la riqualificazione delle scuole in tutto il Piemonte. Lo ha sottolineato il deputato del Partito Democratico Fabio Lavagno, facendo sapere che 15,3 milioni di euro sono stati destinati alle scuole della provincia di Alessandria

Ciampini-Boccardo, ancora un open day per scoprire l'istituto

Novi Ligure | Ancora un open day per le scuole novesi. Domenica 21 gennaio si terrà infatti il secondo appuntamento di "scuola aperta" presso l'istituto Ciampini-Boccardo di Novi Ligure, in via Verdi

A Cultura e Sviluppo conferenza e concerto per il Giorno della Memoria

Alessandria | "Potevano non sapere? Il Mondo Libero era a conoscenza della 'soluzione finale'?" Gian Piero Armano e Agostino Pietrasanta ne parleranno giovedì 18 gennaio a Cultura e Sviluppo. Seguirà lo spettacolo "Ricordare rende liberi, parole e musica dal lager" con il gruppo I Suoni Ribelli

Le iniziative per il Giorno della Memoria

Casale Monferrato | Primo appuntamento giovedì 18 gennaio: l’artista Gunter Demning effettuerà la posa delle pietre di inciampo in prossimità delle abitazioni dei deportati Isaia Carmi e Matilde Carmi Foà e Faustina Artom Borgetti. Altri incontri a partire dal 24

A casa nostra, la fotografia al servizio della solidarietà

Serravalle Scrivia | I ventisei volti famosi che scandiscono i momenti più significativi della brillante carriera internazionale della fotografa di origini novesi Annalisa Flori, esposti presso il Serravalle Designer Outlet dallo scorso dicembre, saranno banditi all'asta per beneficenza a favore di Aism. Madrina dell'evento sarà Filippa Lagerback