Casale Monferrato

"Pasticceri in formAzione": un’iniziativa di inclusione sociale di CrescereInsieme e Oda

Sabato 23 giugno il momento celebrativo di un percorso realizzato da alcuni richiedenti asilo beneficiari del Progetto Sprar gestito dalla Cooperativa CrescereInsieme, all’interno di una formazione professionale di Prodotti da Forno e Pasticceria presso il Ciofs Palomino e di una sessione di diretta conoscenza di una realtà produttiva,  individuata nella Bottega dell’Oda

CASALE MONFERRATO - Si intitola Pasticceri in formAzione, l'evento che, in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato (che si celebra ogni anno il 20 giugno), CrescereInsieme scs Onlus e Oda – Opera Diocesana Assistenza di Casale organizzano sabato 23 giugno, dalle 17 alle 19, presso la Sala Piera Luparia della Riss Monsignor Minazzi di via Biblioteca 1. È questo il momento celebrativo di un percorso realizzato da alcuni Richiedenti Asilo beneficiari del Progetto Sprar gestito dalla Cooperativa CrescereInsieme, all’interno di una formazione professionale di Prodotti da Forno e Pasticceria presso il Ciofs Palomino di Casale Monferrato e di una sessione di diretta conoscenza di una realtà produttiva,  individuata nella  Bottega dell’Oda, il laboratorio di pasticceria solidale curato dagli ospiti dell’area psichiatria e disabilità psicofisica di Oda, a cui afferiscono anche inserimenti di persone richiedenti asilo e/o in stato di emarginazione sociale. 

"Una comunione di intenti che parte dal concetto per cui nelle occasioni di conoscenza e nella socializzazione come valore aggiunto della vita di ciascuno, a prescindere da status giuridico e vulnerabilità soggettive,  ci può sempre essere un’opportunità di inclusione sociale. E per il quale, ad ogni situazione di vulnerabilità, seguendo un progetto personalizzato di crescita e formazione, può corrispondere  opportunità di riscatto: umano, sociale e professionale" dicono da Crescereinsieme.

Così, l’incontro di sabato 23 giugno vedrà la presentazione dei progetti di accoglienza ed integrazione sociale promossi dai due enti e la consegna degli attestati di partecipazione ai beneficiari del Progetto Sprar che hanno seguito il corso di pasticceria. E, soprattutto, sarà un momento di testimonianze personali dirette di alcuni dei rifugiati, che porteranno la loro esperienza nella strada di un progetto di nuova vita. Al termine un piccolo rinfresco a base dei prodotti salati e dolci preparati proprio dai corsisti.
23/06/2018







blog comments powered by Disqus


Concorso indetto e revocato. Asl e Aso: “problema procedurale”

Società | Il concorso indetto da Asl e Aso per l'assunzione a tempo indeterminato di personale infermieristico è stato revocato, ma dovrebbe essere nuovamente pubblicato la prossima settimana. La protesta del sindacato Nursid e la spiegazione fornita dalle aziende sanitarie

I direttori delle testate locali si chiedono: perché comunicare?

Alessandria | “Dalle comunità alla community... e viceversa!”, è il corso di formazione per laici impegnati nelle comunità, sacerdoti, giornalisti e per tutti gli amanti della comunicazione che si svolge al Collegio universitario Santa Chiara. Ad organizzarlo l’ufficio delle Comunicazioni sociali della Diocesi di Alessandria

Aaa volontari cercasi per la Colletta Alimentare

Csvaa Informa | Sabato 24 novembre si rinnova l’appuntamento con la Colletta Alimentare: come ogni anno in moltissimi supermercati italiani si potranno trovare molti volontari impegnati a sostenere il Banco Alimentare promotore dell’evento: l’obiettivo è raccogliere generi alimentari da donare ai più bisognosi della comunità

Cinque chef insieme per la serata benifica Food for change

Novi Ligure | La condotta Slow food del Gavi e Ovada partecipa anche quest'anno alla campagna Food for change e lo fa insieme a cinque cuochi di cinque osterie del territorio che porteranno a tavola prodotti locali a km0

Avis, sede aperta per donare il sangue

Arquata Scrivia | Domenica la sede dell'Avis di Arquata Scrivia sarà aperta e accoglierà le persone che vorranno donare il sangue. La donazione è semplice e sicura e rappresenta un gesto di grande solidarietà