MemoriALE

Quando l'Alessandria sfidò il Borussia

Ecco qualche articolo sportivo quando Alessandria era inserita nel grande giro degli sport

MEMORIALE - Ecco qualche articolo sportivo quando Alessandria era inserita nel grande giro degli sport.
Dall’Osservatore Alessandrino del 1904 scopriamo che nella nostra città si svolgevano sia campionati ciclistici nazionali, probabilmente nella pista ciclistica che si trovava nell’attuale zona di piazza Mentana e sacrificata per la costruzione delle case degli impiegati e operai della Borsalino, tramandandone poi solamente il nome al nuovo quartiere costruito negli anni successivi “quartiere Pista” per l’appunto.

Sulla stessa testata giornalistica apertura alle partite di calcio con i “Grigi” in bella mostra nel 1920 sconfiggevano la mitica Pro Vercelli e nel 1922 Alessandria ospitava la squadra campione della Bundesliga il Borussia, chissà come sarà finita?




















































12/03/2018







blog comments powered by Disqus


In città arriva 'Super Brumotti', Abbombazza per sostenere la lotta alla SMA

Alessandria | Mercoledì 20 giugno alle 17 Vittorio Brunotti, campione di bike trial oggi e di solidarietà, farà tappa in città, presso la Cittadella, durante il suo tour a sostengo delle Famiglie Sma

Con georadar e drone, gli archeologici made in Usa ritornano a Libarna

Serravalle Scrivia | Dopo le conferenze sulla storia dell'area archeologica e sulle recenti scoperte effettuate nelle zone limitrofe, è tempo per gli archeologi americani della Texas Tech University e della Boise State University di ritornare a lavorare sul campo. Letteralmente perché dal prossimo 30 giugno ricercatori e studenti delle prestigiose università saranno per il terzo anno consecutivo a Libarna

Lettura interpretativa, all'Amaldi una tradizione che si ripete dal 2004

Novi Ligure | Premiati a scuola gli studenti vincitori del concorso di lettura interpretativa, una tradizione che al liceo Amaldi di Novi Ligure si ripete fin dal 2004

Enoteca: il nuovo presidente è Mario Arosio

Ovada | Completata la procedura di rinnovo del vertice dell'associazione che promuove il Dolcetto locale. "Ci aspetta un lavoro intenso valorizzando le potenzialità di tutta la squadra"

Al via stage lavorativi per richiedenti asilo e rifugiati: il futuro è fare il saldatore

Alessandria | Cambalache dà il via a un nuovo progetto di formazione e inserimento lavorativo per richiedenti asilo sul modello virtuoso di Bee My Job, ma questa volta nell’ambito saldatura