Novi Ligure

Santa Rita, un centro estivo per tutti grazie anche alle Fondazioni

Il contributo economico di alcune fondazioni è servito per accogliere al centro estivo di Novi Ligure bambini e ragazzi provenienti da famiglie in difficoltà economica. "Circa un quarto dei nostri ospiti hanno usufruito di questa agevolazione"

NOVI LIGURE – Festa conclusiva a Santa Rita: la struttura di via Monte Grappa a Novi Ligure dalla metà di giugno alla fine di agosto ha ospitato oltre 230 bambini e ragazzi. Il centro estivo gestito dalla parrocchia di San Pietro e dalla Casa del Giovane per il quinto anno consecutivo ha rappresentato un punto di riferimento importante per moltissime famiglie novesi che l’hanno scelto per affidare a mani sicure i propri figli durante il periodo di chiusura delle scuole. Unico centro estivo della zona a non chiudere praticamente mai, quello di Santa Rita è stato premiato da un costante aumento delle iscrizioni nel corso degli anni.

«Siamo molto attenti alla professionalità e al numero degli animatori, affinché tutti i bambini e i ragazzi siano adeguatamente seguiti», spiegano gli organizzatori. Quest’anno, inoltre, la formazione degli animatori è stata curata anche grazie a un corso specifico durato alcuni mesi e finanziato dalla Fondazione Social di Alessandria. Finanziamenti sono arrivati anche dalla Fondazione Cassa di risparmio di Alessandria e dalla Compagnia di San Paolo, oltre che tramite la Aviva Community Fund (che aveva lanciato un contest online in base al quale il progetto della Casa del Giovane è risultato tra i venti più votati a livello nazionale), e fondamentale è stata la collaborazione con il Comune di Novi Ligure.

«I fondi sono serviti ad accogliere nel centro estivo anche bambini e ragazzi provenienti da famiglie in difficoltà economiche, che diversamente non avrebbero potuto iscriversi. Circa un quarto dei bimbi ha potuto usufruire di questa agevolazione».
13/09/2017







blog comments powered by Disqus


Il camper contro la violenza sulle donne si ferma in piazzetta

Alessandria | Sabato 25 novembre dalle 14 la Polizia sarà ancora più vicina ai cittadini per parlare di violenza di genere ed eventualmente a disposizione, con esperte del settore, per raccogliere denunce e segnalazioni

Trisobbio: in centro arrivano i mercatini di Natale

Trisobbio  | Domani, a partire dalle ore 10.00 e fino alle 18.00, nel centro storico di Trisobbio, ci saranno i mercatini tipici del Natale, con tanti stand di hobbysti, artigiani e produttori tipici locali, oltre ai numerosi spettacoli e laboratori che si svolgeranno nel corso della manifestazione.

Contro la violenza sulle donne: Palazzo Rosso si illumina di arancione

Alessandria | Facciata del palazzo comunale illuminata di arancione e uno striscione dal balcone del sindaco "Basta alla violenza sulle donne": sabato 25 novembre in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

Messa con il vescovo e corteo per festeggiare l'arrivo di don Costantino

Pozzolo Formigaro | Sabato di festeggiamenti a Pozzolo Formigaro: il paese si prepara ad accogliere don Costantino Marostegan, che torna nei luoghi della sua infanzia per amministrare le due parrocchie dopo i trasferimenti di don Fulvio Sironi e don Graziano Pepe

Capire le aspettative degli studenti per orientare e prevenire gli abbandoni universitari

Alessandria | Il Digspes, con il contributo della Fondazione Cral, ha ultimato un’indagine per avvicinare l’offerta formativa alla domanda del mercato del lavoro