Società

Scuole aperte: le iniziative a Novi e nei dintorni

Sta per iniziare il periodo di iscrizioni alle scuole - elementari, medie e superiori - e gli istituti scolastici della zona stanno organizzando le giornate di apertura, durante le quali poter visitare la scuola ed essere informati sulle attività che vengono svolte. Le iniziative a Novi, Serravalle, Bosio, Gavi, Voltaggio e Mornese

SOCIETÀ - Sta per iniziare il periodo di iscrizioni alle scuole - elementari, medie e superiori - e gli istituti scolastici della zona stanno organizzando le giornate di apertura, durante le quali poter visitare la scuola ed essere informati sulle attività che vengono svolte insieme agli alunni.

Sabato 13 gennaio, nella sede delle scuole elementari di via Pascoli, il dirigente scolastico dell'istituto comprensivo 1 di Novi Ligure incontrerà i genitori interessati all'iscrizione agli istituti scolastici. Alle 9.00 incontro con i genitori delle elementari, alle 9.30 con quelli delle medie e alle 10.00 riunione per la scuola materna. “Tutti i plessi saranno aperti dalle 10.00 alle 12.00, con possibilità di partecipare ai laboratori e di visita delle singole scuole”.

L'open day dell'istituto comprensivo 2 di Novi sarà sabato 13 gennaio, a partire dalle ore 15.00 alla scuola media Boccardo di Novi. Ad inizio pomeriggio il dirigente scolastico, Filippo Pelizza, incontrerà alunni e genitori delle classi quinte elementari per tutte le informazioni relative all'iscrizione e al funzionamento dell’istituto.
Al termine ci sarà una visita guidata agli ambienti della scuola con diversi laboratori dimostrativi e coinvolgenti, come i laboratori teatrale, scientifico, artistico, informatico, linguistico e sportivo.
Durante la visita docenti e alunni dell’istituto saranno a disposizione per rispondere a domande di ogni genere e per offrire assistenza ai visitatori.

Anche l'istituto ForAl di Novi Ligure sarà aperto sabato 13 gennaio, dalle 9.00 alle 12.00, per presentare la propria offerta formativa.

A Mornese sabato 13 dalle 10.00 alle 12.00 e domenica 14 gennaio dalle 15.00 alle 17.00 presso la scuola delle salesiane di via Ferrettino 18, sarà possibile incontrare le insegnanti, i bambini e le famiglie che frequentano la scuola e conoscere il percorso educativo-didattico per il prossimo anno scolastico. "Proprio da dove nel 1873 la prima scuola delle salesiane è partita grazie all'opera e alla santità di suor Maria Domenica Mazzarello continuiamo a scommettere sull'educazione che è "cosa di cuore", spiegano dalla scuola.

Open day anche alle scuole elementari di Bosio sabato 13 gennaio, dalle 9.00 alle 12.00, nell'edificio di Via Umberto I 56 (fra il municipio e la chiesa). Una scuola di eccellenza, nel racconto dei residenti, nella quale presto verranno introdotte due importanti novità: verrà arricchita l'offerta formativa e verrà organizzato un doposcuola facoltativo "che copra i pomeriggi di lunedì e mercoledì - fanno sapere da Bosio - I bambini che ne vorranno usufruire, dopo le lezioni del mattino avranno a disposizione la mensa, e poi potranno seguire lezioni di inglese, fare ginnastica, partecipare a laboratori musicali e teatrali, e a tante altre attività di qualità, fra le quali l'assistenza allo svolgimento dei compiti. Il Comune e la pro loco copriranno la maggior parte dei costi per questo doposcuola. Si organizzeranno attività di raccolta fondi, inoltre, al fine di rendere il più basso possibile l'eventuale contributo da richiedere ai partecipanti".
Per approfondimenti e contatti: eloisa.persivale@libero.it.

Sabato 13 gennaio appuntamento anche al Cnos Fap di Serravalle Scrivia: scuola aperta alle visite dalle 9.00 alle 12.00, in via Romita 67.

Sabato 13 giornata di open day anche per l'istituto comprensivo De Simoni di Gavi: a Voltaggio la scuola materna e quella elementare saranno aperte dalle 10.00 alle 12.00 e i docenti terranno brevi interventi su contenuti e modalità di svolgimento della giornata, restando a disposizione per chiarimenti e approfondimenti.
12/01/2018
Lucia Camussi - l.camussi@ilnovese.info







blog comments powered by Disqus


Centro Giovani dei Giardini Pittaluga: dalle idee alle attività per riqualificare uno spazio del centro città

Alessandria | Martedì 26 giugno la premiazione dei vincitori a conclusione dei progetti IdeAliTu! e Re-generation. Nei locali rinnovati anche una mostra fotografica dedicato all'ex complesso di San Francesco e la presentazione delle idee progettuali che nasceranno nel campus residenziale

Addio a Giovanni Carpené

Alessandria | Prete operaio, aveva anche creato l'Ufficio Stranieri della Cgil e aveva inventato la StrAlessandria

Brumotti in città: visita a sorpresa presto l'Ospedale Infantile

Alessandria | Il viaggio per l’Italia di Brumotti ha fatto tappa anche all’Ospedale Infantile di Alessandria. Un po’ a sorpresa, il noto biker televisivo, che ha legato il suo progetto ad una iniziativa di raccolta fondi per l’Associazione Famiglie SMA, ha salutato operatori e i ricoverati del Cesare Arrigo

Festival della prevenzione e innovazione in oncologia ad Alessandria

Opinioni |  Si è appena conclusa la kermesse organizzata dall’Associazione Italiana di Oncologia Medica. Sono stati tre giorni intensi, in cui medici e operatori sanitari sono scesi in piazza per informare e sensibilizzare i cittadini sull’importanza di preservare la propria salute e di prevenire la malattia

Mazza, tre volte di bronzo alle olimpiadi della matematica

Novi Ligure | Lorenzo Mazza del liceo Amaldi di Novi Ligure ha vinto la medaglia di bronzo alle finali nazionali delle Olimpiadi della Matematica: è il suo terzo podio consecutivo