Ovada

Sentiero di parole: incontro sulla discalculia

Si svolgerà domani sera, venerdì 12 ottobre, a partire dalle ore 20.30 si svolgerà un dibattito sul disturbo specifico dell'apprendimento nella comprensione dell'aritmetica.

OVADA - Si intitola "La discalculia: dove eravamo rimasti... (griglia valutativa) l'incontro organizzato dall'associazione Sentiero di Parole presso il Comune di Ovada. Domani sera, venerdì 12 ottobre, a partire dalle ore 20.30 si svolgerà un dibattito sul disturbo specifico dell'apprendimento nella comprensione dell'aritmetica. A tenere la relazione sarà il professor Luigi Oliva. La serata, inserita tra le iniziative inserite nel progetto "Vitamina 2", è ad ingresso gratuito. 
11/10/2018







blog comments powered by Disqus


Treni per Milano, tutto regolare. Ma la linea in un'ora pare un miraggio

Alessandria | Caos orari rientrato nel giro di pochi giorni: Trenord non ha cambiato i treni diretti per Milano. Resta comunque il problema di una stazione di serie B che progressivamente viene tagliata fuori dai convogli nazionali

Celiaci sì, ma con gusto: show cooking a Dolci Terre

Novi Ligure | Alla rassegna enogastronomica Dolci Terre di Novi due appuntamenti dedicati ai celiaci, in collaborazione con l'Aic: dietisti e chef proporranno piatti della tradizione in versione gluten free. E c'è anche chi ha convertito la propria azienda agricola alla produzione di pasta senza glutine

Via Giordano Bruno: il cemento al posto del verde

Opinioni | Lo spazio centrale della via, pensato e progettato come una lunga aiuola verde, è stato, per una parte, già coperto dal cemento, mentre la restante è predisposta per esserlo. Una decisione e una modifica del progetto assunta senza suscitare, credo, proteste o clamori. Ma è con queste sbrigative “soluzioni” che la città diventa, non solo meno verde, ma più brutta e più triste

Sosta per i residenti: via al rinnovo degli abbonamenti

Alessandria | Da lunedì 10 dicembre un servizio rafforzato e nuove semplificazioni per venire incontro alle esigenze degli utenti. Scadenza a fine anno

Oasi Agrisolidale: agricoltura a chilometro zero e solidarietà

Tagliolo  | Un modello che fa bene alla piccola economia del territorio perché crea sinergia tra le aziende. E sabato prossimo una versione particolare dei mercatini di Natale