Ovada

Ai Boys 2009 il torneo di Natale

La squadra locale si è imposta nella manifestazione organizzata nei palazzetti di Castelletto d'Orba e del Geirino battendo prima la Pozzolese poi gli Orti

 OVADA - Sono gli Orti di Alessandria nei 2007, Valle Stura nei 2008, i Boys nei 2009 e il Carrosio nei 2010, i vincitori del Torneo di Natale organizzato dall’ASD Boys Calcio nei Palazzetti di Regione “Castelvero” di Castelletto d’Orba e del Geirino di Ovada. Gli Orti di Alessandria in finale superavano nel derby la Don Bosco ai calci di rigore per 3-1 dopo che i regolamentari si erano chiusi sull’1-1; per il 3° e 4° posto derby tra le squadre del Siri Genova. Nei 2008 affermazione della compagine della Valle Stura sull’Aurora Pontecurone per 3-0, mentre per il 3° e 4° posto incontro in famiglia tra i Boys. Nei 2009 successo locale dei Boys squadra 1 sugli Orti per 2-1, mentre per il 3° e 4° posto la squadra 2 dei Boys aveva la meglio sulla Pozzolese per 1-0. Infine nei 2010 primato per il Carrosio sui Boys Calcio.  Il Torneo di Natale ha chiuso i festeggiamenti che hanno registrato la grande serata del 16 dicembre scorso con la S. Messa per Boys e la cena nel Salone di S. Paolo alla presenza di tutti i tesserati con le famiglie.
4/01/2018







blog comments powered by Disqus


Cremolino sconfitto in due set a Castellaro

Cremolino | Una battuta d'arresto che non ha turbato l'ottimo umore dei ragazzi di Surian, reduci dall'accesso alla Final Six di Coppa Italia. I mantovani, che dovranno sfidare il Cremolino anche nel torneo federale, hanno sbrigato la pratica in due set.

Lerma: al via il weekend del ''Trofeo Mobili Marchelli''

Lerma  | Torna, da venerdì a domenica pomeriggio, la tre giorni che, dal 1986 ad oggi, attira sempre un gran numero di appassionati. In campo anche i campioni in carica del team Italtende e diversi campioni di serie A.

Master di nuoto, un valenzano si impone ad un anno dalla 'ripresa'

Valenza | Orafo, Guardia d'Onore al Pantheon, concorrente ad un reality americano e nuotatore da podio. Alberto Raspagni torna da Palermo con grandi risultati. E dire che aveva ripreso da pochi mesi gli allenamenti

Lucrezia Lupi e la Novese: una storia che ricomincia

Novi Ligure | Lucrezia Lupi, 27 anni, torna a giocare nella Novese. Fortemente voluta in squadra dal mister Fossati e dal presidente Saccone, in passato ha militato nell'Alessandria, nell'Acqui e nel Borghetto. "Indossare la maglia del club dove sei nata è una responsabilità e una gratifica enorme"

Sogni in campo aperto

Campionati Mondiali di Calcio 2018 | Dunque dopo due partite vinte ai rigori ed una ai supplementari, dopo aver cantato tra le più belle arie calcistiche di questo mondiale, la Croazia, come Gilda, la figlia di Rigoletto, al fin è caduta. Il condottiero Didier Deschamps, non lo ammetterà mai, ma ha vinto giocando all'italiana