Eccellenza - girone B

Castellazzo, a Narzole un punto che vale (quasi) la salvezza

Muove un passo importante in chiave salvezza il Castellazzo, che pareggia 0-0 in casa del Benarzole e ora prepara con maggiore tranquillità la decisiva sfida contro l'Union Bussoleno

NARZOLE - Il punto è prezioso, perchè ottenuto al termine di una gara giocata con personalità e perchè alcune delle dirette avversarie hanno perso, rallentando ulteriormente la corsa. Muove un passo importante in chiave salvezza il Castellazzo, che pareggia 0-0 in casa del Benarzole e ora prepara con maggiore tranquillità la decisiva sfida contro l'Union Bussoleno. La squadra di Adamo controlla bene, concede pochissimo agli avversari e anzi costruisce le occasioni migliori, ma Piana non è fortunato. Prima, a coronamento di un bello scambio con Dalessandro, la conclusione risulta debole e Baudena si salva, poi un tiro a colpo sicuro dopo assist di Oberti viene miracolosamente respinto dall'estremo avversario. Sono le uniche vere chance di una partita equilibrata e combattuta, ma sostanzialmente avara di emozioni, con il Castellazzo che accetta di buon grado il verdetto. 'Avremmo anche potuto vincere – spiega il presidente Cosimo Curino – considerando che siamo stati molto più pericolosi noi. Oltre a Piana, infatti, anche Dalessandro e Oberti si sono avvicinati a un vantaggio che sarebbe stato meritato. Salvezza? Dipendiamo solo da noi stessi' 


BENARZOLE – CASTELLAZZO 0-0 
 

Benarzole: Baudena, Cora, Riorda, Vallati, Genovese, Bergesio, Porcaro, Ba, Cerutti (20' st Parussa), Perrone, Morgana. All.: Perlo 
Castellazzo: Rosti, Cimino, Mocerino, Labano, Spriano, Camussi, Oberti, Viscomi, Dalessandro, Ecker (20' st Amenola), Piana. All.: Adamo

Arbitro: Cito di Nichelino (Bono e De Giulio)
15/04/2019
Paolo Livraghi - sport@alessandrianews.it







blog comments powered by Disqus


Addio a Fausto Cartasegna, Maestro dello Sport con il destino nel nome

Novi Ligure | Nato 71 anni fa a Novi Ligure, era salito ai vertici della Federciclismo e della Federazione Sport Invernali. Era stato anche ciclista: doveva il nome a Coppi, di cui i genitori erano fan

Grigi, play off (quasi) addio: la Pro Patria espugna il 'Mocca'...e Colombo stavolta si infuria

Serie C - girone A | "Giusto che abbiano vinto loro. Sono veramente incazzato, non si può interpretare una partita così delicata in questo maniera" ha detto Colombo nel dopo partita. Ora le speranze dei Grigi in ottica play off sono ridotte al lumicino

StrAlessandria: la ventiquattresima edizione è dedicata a Giovanni Carpené

Alessandria | Per la prima volta non ci sarà il 'papà' della StrAlessandria, mancato l'anno scorso. Si corre il 10 maggio. Dal Meier a piazza della Libertà, il percorso è lo stesso del 2018, in tutto cinque chilometri e 200 metri. Con il ricavato saranno sostenuti progetti di cooperazione

L'80° Giro dell'Appennino nel nome di Coppi e delle vittime del Ponte Morandi

Novi Ligure | Le squadre iscritte sono 23, 12 italiane, compresa la squadra della Nazionale Italiana U23, 11 quelle straniere. Domenica 28 l'80^ edizione del Giro dell'Appennino si corre nel ricordo dell''Airone' e delle vittime del crollo del Ponte Morandi

Bertram: Bertone si racconta agli studenti del 'Peano'

Tortona | Mercoledì 17 l'incontro che ha portato una cinquantina di studenti del Liceo 'Peano' di Tortona di fronte a un professore d’eccezione, la guardia della Bertram Derthona Pablo Bertone