Ovada

Don Salvi: si riparte stasera con due scontri diretti

Con l'inizio del secondo turno - relativo alla fase a gironi - inizia a delinearsi la situazione nei tre raggruppamenti. Attesa per il ritorno in campo delle protagoniste del girone A e B

OVADA - Inizia a delinearsi la situazione dei tre gironi che caratterizzano la 18ª edizione del torneo “Don Salvi”, giunto al giro di boa della prima fase. La quinta serata di sfide è in programma stasera – giovedì 21 giugno – a partire dalle ore 21.00, con il confronto tra “Il mulino” e “Gianni Gomme”. Uno scontro al vertice tra le due prime classificate a pari punti (3) del girone B, capaci di superare rispettivamente “Giuseppe Lerma” e “GCA” nella prima giornata. Martedì sera, presso il campetto di via Buffa, quest’ultime squadre citate si sono affrontate per il secondo turno, con il successo (4 a 2) dei primi. Nel girone B comandano quindi “Giuseppe Lerma” (2 match disputati), “Il mulino” e “Gianni Gomme” (una partita), mentre “GCA” (2 partite) resta ancora ferma al palo ed ora attende proprio “Il Mulino” (lunedì 25 giugno alle ore 21.00) per tentare la qualificazione tra le due migliori terze. Stessa sorte nel primo raggruppamento (“A”) per i ragazzi di “Finanza e futuro”, rimontati e battuti (10-9) martedì sera dalla “Coop San Giovanni” – tra le curiosità segnaliamo che tutte le reti (10) messe a segno nei due tempi da 40 minuti sono state realizzate da Zito, autentico mattatore del match – dopo il passo falso all’esordio (9 a 6 per il “Caffè della Posta”). Lo scontro diretto tra il “Caffè della Posta” e “Gli apicoltori”, campioni in carica del torneo, ci dirà quale delle due formazioni potrà ambire alla prima piazza del girone. Le sfide proseguiranno poi domenica sera, con le protagoniste del girone C in campo alle ore 21 (“Mimmo e i 5 nani” – “Raviolpub”) e 22.00 (“Aika la Jamaika” – “Petit Gout”). Dopo la prima partita comandano a quota tre punti “Aika la Jamaika” e “Raviolpub”. 

21/06/2018







blog comments powered by Disqus


Master di nuoto, un valenzano si impone ad un anno dalla 'ripresa'

Valenza | Orafo, Guardia d'Onore al Pantheon, concorrente ad un reality americano e nuotatore da podio. Alberto Raspagni torna da Palermo con grandi risultati. E dire che aveva ripreso da pochi mesi gli allenamenti

Lucrezia Lupi e la Novese: una storia che ricomincia

Novi Ligure | Lucrezia Lupi, 27 anni, torna a giocare nella Novese. Fortemente voluta in squadra dal mister Fossati e dal presidente Saccone, in passato ha militato nell'Alessandria, nell'Acqui e nel Borghetto. "Indossare la maglia del club dove sei nata è una responsabilità e una gratifica enorme"

Sogni in campo aperto

Campionati Mondiali di Calcio 2018 | Dunque dopo due partite vinte ai rigori ed una ai supplementari, dopo aver cantato tra le più belle arie calcistiche di questo mondiale, la Croazia, come Gilda, la figlia di Rigoletto, al fin è caduta. Il condottiero Didier Deschamps, non lo ammetterà mai, ma ha vinto giocando all'italiana

Tacchino: un'estate brillante con le promesse del ciclismo

Castelletto d'Orba | Il preparatore atletico castellettese ha curato la preparazione della nazionale juniores e ha portato un suo atleta al successo nei campionati giovanili di mountain bike

Ovadese Silvanese: prima uscita pubblica, in attesa del ritiro

Ovada  | Dopo settimane di lavoro e di attesa la compagine di mister Vennarucci è stata svelata agli ovadesi, che hanno approfittato della festa serale per conoscere gli ultimi arrivi dal calciomercato