Eccellenza - girone B

Il Castellazzo batte il Moretta e ora guarda in alto

Una rete di Camussi nella ripresa permette di espugnare il campo del Moretta e riagganciare la zona playoff

CASTELLAZZO BORMIDA - In una partita atipica, giocata a mezzogiorno e senza il proprio allenatore Roberto Adamo in panchina bloccato da un attacco influenzale improvviso e violento, il Castellazzo strappa tre punti sul campo del Moretta e continua la sua lenta ma costante risalita nelle zone nobili della classifica: se l'aggancio alle prime posizioni con Canelli e Fossano ormai lanciate pare improbabile, le sette squadre in sei punti fra il terzo e il nono posto  autorizzano a sognare la postseason. Una vittoria che comunque non è casuale, perchè arriva dopo un primo tempo giocato benissimo dai biancoverdi con un solo intervento di Rosti su Modini e dove Spriano e Piana hanno già avuto le palle buone per portare in vantaggio la propria squadra.  

Nella ripresa Piana ha un'occasione ancora più ghiotta quando un fallo di Cristiano in area gli vale un calcio di rigore, ma Sperandio con un guizzo salva ancora la propria porta; Rosti lo imita su una conclusione di Ligotti ed è un intervento decisivo perchè poco dopo arriva il gol di Camussi che decide la gara. Non è il solito colpo di testa su calcio d'angolo ma una punizione dai venti metri che il difensore-specialista mette lì dove Sperandio non può arrivare aggirando la barriera; da lì in poi il Castellazzo deve solo gestire la situazione ma ci riesce senza particolari affanni ed anzi va vicino al raddoppio con Cimino che entrato da poco riesce a trovare lo spazio per concludere a rete mancando il bersaglio di pochissimo. Domenica al "Comunale" - neve permettendo - il derby alessandrino con il Calcio Derthona può valere il sorpasso: i ragazzi di Adamo ci arrivano con il morale alle stelle. 


MORETTA - CASTELLAZZO 0-1 
Reti: 27' st Camussi 
Moretta (4-4-2): Sperandio; Costante (40' st Cavarero), Sobrero, Chahid (28' st Patruno), Tortone; Cristiano, Ligotti (33' st Messineo), Sillah, Sacco; Farini, Modini. A disp. Correra, Zeni, Zanchi, Rodriguez, Mensitieri. All. Cellerino 
Castellazzo (4-5-1): Rosti; Cascio, Benabid, Labano, Camussi; Sala, Spriano, Viscomi, El Berd, Amendola (20' st Cimino); Piana. A disp. Fracchia, Bianchi, Magnetti, Biorcio, Limone, Oberti, Dalessandro, Magnini. All. Adamo 

Arbitro: La Luna di Collegno  

NOTE Ammoniti Sobrero; Cascio, El Berd. Calci d'angolo 6-2 per il Moretta. Recupero pt 1'; st 3'. Spettatori 200 circa.
11/02/2019







blog comments powered by Disqus


Colombo si presenta: "Dovrò dimostrare di essere all'altezza. Classifica? Non guardiamo le disgrazie altrui"

Serie C - girone A | Alberto Colombo ed il suo vice Gianluca Fasano da ieri pomeriggio alla guida dell'Alessandria: "Come uscire da questa situazione? L'unica medicina sono i risultati. Nei ragazzi vedo grande disponibilità"

La panchina dell'Alessandria ad Alberto Colombo

Calcio | L'ex tecnico di Pro Patria, Reggiana, Sud Tirol e Vicenza ha firmato fino al prossimo giugno. L'allenatore in seconda sarà Gianluca Fasano

Dlf Judo: Vittoria Tassone e Carlotta Zeme ottengono il pass per le finali nazionali

Judo | Sabato 16 a Giaveno si sono svolte le qualificazioni regionali per i Campionati Italiani U18. Ok Vittoria Tassone e Carlotta Zeme che saranno ad Ostia il 2 e il 3 marzo

Apd Rugby: i risultati del week end dei pulcini della palla ovale

Rugby | Pieno di rugby per quasi tutte le formazioni dell’APD Rugby Alessandria. Ferma solo la Under 6 a causa delle influenze che hanno decimato i numeri anche questa settimana

Giovanili: Ovadese Silvanese, buon punto per la Juniores a Borgo Vercelli

Ovada  | Tutte nel primo tempo le realizzazioni fra i locali e la squadra allenata da mister Gandini. Borgo in vantaggio al 10’ su calcio di rigore trasformato da Juni, pari al 34’ scaturito da una punizione di Costantino deviata da Perassolo