Prima Categoria - girone H

La BonBonLu riprende la corsa: espugnata Serravalle

Riscatto ed aggancio alla Gaviese grazie alle reti di Cuculas e Neirotti; per il Libarna momentaneo pareggio di Perri

SERRAVALLE SCRIVIA - La BonbonLu espugna il “Bailo” e sale in vetta alla classifica a pari punti con la Gaviese, approfittando del turno di riposo dell'Hsl Derthona.

Il 2-1 in trasferta è risultato pesantissimo per gli uomini di mister Gamba, mentre i serravallesi allenati da Marletta possono consolarsi con l'aver reso molto difficile l'impegno ai monferrini. Tutto ciò nonostante il gol-lampo di Cuculas, che al 5' insacca in scivolata il tiro-cross di Rossi dalla sinistra e sblocca immediatamente il match; la reazione rossoblu è veemente e porta al pareggio firmato Perri, bravo e furbo a superare Parisi sulla spizzata aerea di Russo in seguito ad una rimessa laterale (18'). Gli ospiti, nel frattempo, avevano dovuto rinunciare a Morrone sostituito da Neirotti, ma è proprio l'ex attaccante della Berretti dell'Alessandria a trovare la rete al minuto 33 con un beffardo traversone che si infila incredibilmente nel “sette” opposto con Ballotta allibito.

Nella ripresa la Luese sfiora il 3-1 con la girata di Micillo alta di pochissimo (51'), mentre al 60' un errore difensivo libera al tiro La Neve che viene ipnotizzato da Parisi. Pochissime emozioni poi fino al termine della sfida, con il solo Neirotti – migliore in campo – ad insidiare il Libarna con ripartenze fulminee mal sfruttate dai compagni: Zago e soci vincono e toccano quota 49 punti, in attesa del prossimo impegno casalingo contro l'Ovadese Silvanese. Sul fronte locale, una sconfitta che – sommata a quella nell'infrasettimanale contro la Gaviese – allontana Marletta dall'agognato quarto posto: domenica prossima sosta forzata con l'obiettivo di ricaricare le pile.
 

LIBARNA – BONBONLU 1-2
Reti: pt 5' Cuculas; 18' Perri; 33' Neirotti

Libarna (4-3-1-2): Ballotta 6; Donà 6.5, Carrea 5.5, Scabbiolo 6, Albanese 5.5; Maldonado 6, La Neve 6.5, Pagano 5.5 (7' st De Vita 6, 41' st Rolev ng); Pannone 5; Russo 6.5, Perri 6.5 (23' st Cardellicchio 6). A disp: Acerbo, Dante, Masuelli, Traverso. All.Marletta
BonBonLu (4-3-3): Parisi 5.5; Kutra 6, Zago 5.5, Cafasso 6.5, Girino 6.5; Randazzo 6, Rossi 6.5, Fiore 6 (24' st Cassaneti 6); Cuculas 6.5 (36' st Arfuso ng), Micillo 6, Morrone 6.5 (14' pt Neirotti 7). A disp: Bellasio, Del Piano, Viazzi, Forni. All.Gamba

Arbitro: Zinezine di Asti 7

NOTE: giornata piovosa, campo molto pesante. Ammoniti La Neve, Cuculas, Russo, Albanese. Calci d'angolo: 2-0 per il Libarna. Recupero: pt 0'; st 5'. Spettatori circa 40. 
12/03/2018
Nicola Fraschetta - sport@alessandrianews.it







blog comments powered by Disqus


Torna la '24 ore di basket Borgo Rovereto', un giorno a canestro per i minori in difficoltà

Alessandria | Il ricavato della 13^ edizione della 24ore di Basket - il via alle 12 di sabato 23 - andrà a favore dell'associazione 'Lessico Famigliare', impegnata nel supporto ai minori che vivono condizioni famigliari precarie. Intanto gli organizzatori chiedono più manutenzione per il campo del 'Garavelli'

Martinoni-Novipiù, insieme per altri due anni!

Basket - Serie A2 | La prima conferma in vista della prossima stagione è una di quelle più attese: Niccolò Martinoni vestirà la canotta della Junior per altri due anni

Doppio colpo Spizzichini-Ndoja in casa Derthona Basket

Basket - Serie A2 | Prima Gabriele Spizzichini, poi l'italo-albanese Klaudio Ndoja. Sono questi i primi due colpi di mercato del Bertram Derthona, deciso a formare un altro roster d'alti livelli dopo l'esaltante stagione appena conclusa

Il Team Overall a Varese per il Campionato Italiano U23

Ciclismo | Overall Fgm Tre Colli sara’ al via con Sanò, Bornengo, Angiulli, Nicolino. Portigliatti, Affaticati. Il percorso vallonato e selettivo ben si adatta alle caratteristiche di attaccanti dei sei alfieri.

'La Mitica' sulle strade di Fausto e Serse, da Castellania al via la VII edizione

Provincia | La partenza da Castellania alle 8.30 di domenica 24: Quattro i percorsi previsti: CORTO di 53 km, MEDIO di 70 km e LUNGO 88 di km e, novità 2018, il percorso HORS CATÉGORIE di 98 km. inserito per omaggiare il primo Campionissimo Costante Girardengo e il grande Andrea “Sandrino” Carrea