Vela

Mondiali di vela: l'Alessandria Sailing Team parte per la Norvegia

Partirà oggi, giovedì 21, l'equipaggio dell'Alessandria Sailing Team per partecipare ai Mondiali di vela classe internazionale X-35 che si disputano in Norvegia, ad Hanko; Spirit of Nerina Rolandi Auto è l'unica barca che rappresenta l'Italia

VELA - Partirà oggi, giovedì 21, l'equipaggio dell'Alessandria Sailing Team per partecipare ai Mondiali di vela classe internazionale X-35 che si disputano in Norvegia, ad Hanko; Spirit of Nerina Rolandi Auto è l'unica barca che rappresenta l'Italia e l'obiettivo è conquistare nuovamente il titolo di campioni, già ottenuto nei Mondiali in Italia a Marina di Scarlino nel 2016. In equipaggio: Gabriele Spotorno e Michele Venturino (prua), Paolo Ricaldone (centrale), Paolo Sena e Giovanni Dagnino (tailer), Fabio Ascoli (randa), Gianluca Viganò (timoniere), Pietro Ranotto (tattico); a seguire il team, anche la fotografa Paola Bruno. 

Le condizioni meteo sono ancora in via di definizione, ma il vento soffia generalmente tra i 12 e i 15 nodi. Il calendario della settimana è previsto come segue: nelle giornate tra giovedì e sabato il team prenderà la barca in consegna (l'imbarcazione è svedese ma competerà ugualmente come “Spirit of Nerina”) ed effettuerà le prove necessarie; domenica e lunedì prossimi si svolgeranno i pre-mondiali “open”, ossia due giorni di regate in cui partecipano, oltre agli X-35, anche altre barche, nell'ambito della Grunding Hanko Race Week 2018 organizzato dallo Yacht Club locale; martedì ci saranno le verifiche di stazza, cioè la pesa dell'equipaggio (640 kg il peso massimo consentito), le misurazioni della barca e le dotazioni dell'imbarcazione; da mercoledì a sabato ci saranno le regate del Mondiale. Saranno tutte regate a bastone, massimo tre prove al giorno per un massimo di 12 gare nell'intera manifestazione; la classifica, giornaliera, sarà in tempo reale senza compensazioni, essendo una competizione monotipo. 

Come detto, Spirit of Nerina Rolandi Auto è l'unica barca italiana tra una quindicina di partecipanti; i team più numerosi sono norvegesi e svedesi, in gara anche un portoghese e un lituano. Per seguire lo svolgimento dei Mondiali, il sito ufficiale è www.worlds2018.x-35.org oltre alle pagine Facebook “x-35 worlds 2018” e dell'Alessandria Sailing Team. 

“Dipenderà tutto da come troveremo la barca e il campo di regata: per l'equipaggio non ci aspettiamo sorprese, ma la barca farà la differenza. Ci sono imbarcazioni più o meno veloci, noi cercheremo di portare tutte le regolazioni della nostra X-35 anche su quella svedese che abbiamo in carico. Partecipiamo con l'obiettivo della vittoria del titolo mondiale, ma pensiamo anche a divertirci in acqua sapendo che sarà un’occasione unica per confrontarci con equipaggi mai incontrati in Mediterraneo e per fare grande esperienza” ha commentato il presidente Paolo Ricaldone.
21/06/2018







blog comments powered by Disqus


Master di nuoto, un valenzano si impone ad un anno dalla 'ripresa'

Valenza | Orafo, Guardia d'Onore al Pantheon, concorrente ad un reality americano e nuotatore da podio. Alberto Raspagni torna da Palermo con grandi risultati. E dire che aveva ripreso da pochi mesi gli allenamenti

Lucrezia Lupi e la Novese: una storia che ricomincia

Novi Ligure | Lucrezia Lupi, 27 anni, torna a giocare nella Novese. Fortemente voluta in squadra dal mister Fossati e dal presidente Saccone, in passato ha militato nell'Alessandria, nell'Acqui e nel Borghetto. "Indossare la maglia del club dove sei nata è una responsabilità e una gratifica enorme"

Sogni in campo aperto

Campionati Mondiali di Calcio 2018 | Dunque dopo due partite vinte ai rigori ed una ai supplementari, dopo aver cantato tra le più belle arie calcistiche di questo mondiale, la Croazia, come Gilda, la figlia di Rigoletto, al fin è caduta. Il condottiero Didier Deschamps, non lo ammetterà mai, ma ha vinto giocando all'italiana

Tacchino: un'estate brillante con le promesse del ciclismo

Castelletto d'Orba | Il preparatore atletico castellettese ha curato la preparazione della nazionale juniores e ha portato un suo atleta al successo nei campionati giovanili di mountain bike

Ovadese Silvanese: prima uscita pubblica, in attesa del ritiro

Ovada  | Dopo settimane di lavoro e di attesa la compagine di mister Vennarucci è stata svelata agli ovadesi, che hanno approfittato della festa serale per conoscere gli ultimi arrivi dal calciomercato