Rugby

Monferrato Rugby: dopo il Cus Torino amichevole con il Pro Recco

Il Monferrato Rugby prosegue la sia preparazione in vista dell’inizio delle ostilità del campionato di Serie B, previsto per il 14 ottobre con l’impegno casalingo contro Sondrio

RUGBY - Il Monferrato Rugby prosegue la preparazione in vista dell’inizio del campionato di Serie B, previsto per il 14 ottobre con l’impegno casalingo contro Sondrio. Nell’ultimo torneo la franchigia piemontese si è vista sfuggire la promozione solamente nelle ultime giornate, complici anche i tanti, troppi, infortuni. Assorbita la logica delusione, si è rimessa al lavoro nella consapevolezza di poter comunque contare su giocatori di assoluta qualità. Le sedute settimanali sono tre, alternate sui campi di Alessandria e Asti: dopo Recco ci sarà il test di Parma contro l’Amatori (sabato 29 settembre). 

“Per noi è soprattutto continuare ad amalgamare i nuovi innesti con il resto della squadra, coinvolgendoli sempre più nel nostro gioco - spiega il tecnico Roberto Mandelli - Domenica contro il Cus Torino si è trattato di una prova difficile contro un avversario superiore, più tecnico e più esperto: ho appreso molti spunti su cui lavorare, consapevole che quando ho schierato il quindici-tipo loro non sono passati e il tempo è finito in parità”. 

Rispetto alla passata “rosa” non ci sono più la terza linea Giuseppe Sciacca, ingaggiato dall’Alghero in A; il mediano di mischia Fausto Perissinotto, anche lui in A a Biella; e la prima linea Daniele Pallaro, ritornato all’Asr Milano per fine prestito. Dal Cus Genova è invece arrivata l’ala Marco Minoletti, sestrese, classe 1996, già azzurro con l’Under 19, mentre è stato perfezionato l’ingaggio del varesino Tommaso Foresio classe 1996 , buon placcatore, cresciuto nel Valcuvia (già in campo contro il Cus Torino). Tra i nuovi innesti anche alcuni elementi di pregio provenienti dalla formazione Under 18, che lo scorso anno aveva disputato il campionato èlite, tra le migliori formazioni italiane. 

“Vogliamo disputare un campionato da protagonisti. Promozione in Serie A? Ripeto, incominciamo a preparaci per essere sempre tra i migliori – ribadisce Mandelli -. Molti mi chiedono se mi impegnerò ancora nel doppio ruolo di allenatore-giocatore: sono a disposizione del gruppo soprattutto per far crescere i più giovani, che prima di tutto devono sentire il Monferrato come un valore tutto loro. Ma se ci dovessero essere necessità, io sarò anche al loro fianco, d’altronde continuo ad allenarmi”.


Le altre squadre
L Under 18 è chiamata all’importante ritorno contro il Monza ne barrage per rimanere nel campionato nazionale élite. Si giocherà domenica alle 12,30 ad Asti (Cittadella del rugby, Lungotanaro). I ragazzi di Claudio Franco e Achille Bertoncini in Brianza si erano imposti 29-17
Gli Under 16, anche loro impegnati a conquistare il diritto a partecipare al torneo nazionale, dopo la sconfitta 10-7 contro Biella, sono stati ripescati e adesso affronteranno (sempre domenica ad Asti, fischio d’inizio alle ore 14,30) il Velate. Per la cronaca, lo stesso era stato eliminato lo scorso anno dal barrage proprio dai Leoncini, per cui arriverà in Piemonte sicuramente con una forte intenzione di rivincita.
20/09/2018







blog comments powered by Disqus


Trasferta ad Alessandria per l'Ovadese Silvanese

Ovada  | La doppietta di Dentici ha riportato l'Ovadese Silvanese - attesa domenica dalla trasferta sul campo della Canottieri Quattordio - a ridosso dell'Asca capolista, distante ormai solo due punti

Overall-Tre Colli, ancora tre gare prima della pausa invernale

Ciclismo | Domenica 21 la Coppa d'Inverno a Biassono, martedì 23 doppio impegno a Ferrera Erbognone e Acquanegra sul Chiese. Intanto già freme il ciclomercato...

Grigi, ad Olbia un pari che va stretto

Serie C - girone A | Santini le prova tutte ma Marson lo disinnesca: per i grigi un punto utile, ma sono più i rimpianti delle paure. Domenica altra gara in Sardegna ad Arzachena

HSL Derthona ed Arquatese passano il turno, Castellazzo k.o.

Coppa Italia Dilettanti - Coppa Promozione | Ancora una goleada fra tortonesi e termali: passano i padroni di casa. Il Canelli espugna il "Centogrigio" ed elimina i biancoverdi

Arcieri Marengo, al trofeo La Scolca Cabella e Ciavattone sono d'oro

Pozzolo Formigaro | A Pozzolo Formigaro gara di tiro con l'arco indoor dai 18 metri: gli Arcieri Marengo tra le mura amiche ottengono ottimi piazzamenti