Rugby

Monferrato Rugby, dopo la sosta si riparte dal Sondrio

Per la franchigia monferrina il campionato di Serie B riprende domenica 11 con la gara di Asti (Cittadella del rugby in Lungotanaro, calcio d’inizio alle 14,30) contro il Rugby Sondrio

RUGBY - Entrare in campo con la giusta mentalità, e soprattutto concentrati. Così vuole, categoricamente, il giocatore-allenatore del Monferrato Rugby Roberto Mandelli. Per la franchigia monferrina il campionato di Serie B riprende domenica 11 con la gara di Asti (Cittadella del rugby in Lungotanaro, calcio d’inizio alle 14,30) contro il Rugby Sondrio. “Loro sono molto coriacei, non mollano mai. Proprio l’altro giorno, al termine della seduta di allenamento, ho detto ai miei giocatori che il Sondrio è una squadra che ci può battere due volte, visto che all’andata perdemmo 25-17. Fu una gara incredibile, dove i nostri errori, soprattutto mentali, furono decisivi” spiega Mandelli.

Il Monferrato è reduce dalla sconfitta di Capoterra nell’ultima giornata, prima della lunga sosta dovuta all’impegno della Nazionale maggiore nel Sei Nazioni e alle elezioni politiche. La pausa è servita soprattutto per recuperare gli infortunati. Contro i valtellinesi è quasi certo l’impiego sin dall’inizio del pilone Simone Carloni, mentre si dovrà valutare all’ultimo momento la condizione dell’esperto Elton Cullhaj, un elemento molto importante nell’ingranaggio della squadra. 

Nell’anticipo di domenica scorsa, il Biella ha sconfitto 45-19 Bergamo: per il momento i lanieri sono balzati al comando del girone 1 con 56 punti, tre lunghezze davanti alla coppia Monferrato-Capoterra e quattro rispetto al Cus Milano. “Che dire del successo del Biella? Ne prendiamo atto, ma non ci deve assolutamente condizionare. Non ho visto la partita, ma il risultato conferma la mia convinzione che il Biella ha comunque problemi in difesa” conclude Mandelli. Infine, il Monferrato Rugby ha annunciato quattro arrivi: il tre quarti centro Federico Ragusi dall’Asr Milano, l’esperto pilone Giovanni Borrelli dal CusPo, il mediano di mischia Emanuele Leva (foto a lato, classe 1976, già giocatore dell’ Asti) e il centro italo-argentino Geremia Cainzo (anche lui ex). Mandelli, considerate le loro condizioni, valuterà circa un eventuale impiego già contro il Sondrio. 


Le altre formazioni Weekend di sosta per le formazioni del Monferrato Rugby nei campionati di Serie C2, Under 18 élite nazionale e Under 16 regionale.
9/03/2018







blog comments powered by Disqus


Monferrato Rugby: dopo il Cus Torino amichevole con il Pro Recco

Rugby | Il Monferrato Rugby prosegue la sia preparazione in vista dell’inizio delle ostilità del campionato di Serie B, previsto per il 14 ottobre con l’impegno casalingo contro Sondrio

Giretto d'Italia: anche Alessandria tra le 25 città in corsa per il titolo di centro urbano più 'bike friendly'

Alessandria | Si 'corre' oggi, giovedì 20, il Giretto d'Italia, il campionato di ciclabilità urbana che assegna il titolo di centro urbano più bike frinedly. Tra le 25 città concorrenti c'è anche Alessandria

Il marchio Alegas sulle maglie dell'Alessandria Volley maschile

Alessandria | Alegas sarà il main sponsor della squadra maschile dell’Alessandria Volley, che quest’anno militerà nel campionato Regionale (Piemonte) di Serie C

Torna la ''12 Ore di tamburello'': sport e solidarietà allo Sferisterio

Ovada  | Torna per il nono anno consecutivo la tradizionale maratona tamburellistica in programma domenica dalle ore 9.30 presso lo sferisterio di via Lung’Orba. Attesi anche diversi campioni di serie A

Bertram: Ndoja e Spizzichini sulla via del recupero

Basket - Serie A2 | Klaudio Ndoja (distorsione alla caviglia) tornerà in gruppo la prossima settimana, Gabriele Spizzichini (quadricipite) insieme ai compagni già da oggi