Rugby

Monferrato Rugby, dopo la sosta si riparte dal Sondrio

Per la franchigia monferrina il campionato di Serie B riprende domenica 11 con la gara di Asti (Cittadella del rugby in Lungotanaro, calcio d’inizio alle 14,30) contro il Rugby Sondrio

RUGBY - Entrare in campo con la giusta mentalità, e soprattutto concentrati. Così vuole, categoricamente, il giocatore-allenatore del Monferrato Rugby Roberto Mandelli. Per la franchigia monferrina il campionato di Serie B riprende domenica 11 con la gara di Asti (Cittadella del rugby in Lungotanaro, calcio d’inizio alle 14,30) contro il Rugby Sondrio. “Loro sono molto coriacei, non mollano mai. Proprio l’altro giorno, al termine della seduta di allenamento, ho detto ai miei giocatori che il Sondrio è una squadra che ci può battere due volte, visto che all’andata perdemmo 25-17. Fu una gara incredibile, dove i nostri errori, soprattutto mentali, furono decisivi” spiega Mandelli.

Il Monferrato è reduce dalla sconfitta di Capoterra nell’ultima giornata, prima della lunga sosta dovuta all’impegno della Nazionale maggiore nel Sei Nazioni e alle elezioni politiche. La pausa è servita soprattutto per recuperare gli infortunati. Contro i valtellinesi è quasi certo l’impiego sin dall’inizio del pilone Simone Carloni, mentre si dovrà valutare all’ultimo momento la condizione dell’esperto Elton Cullhaj, un elemento molto importante nell’ingranaggio della squadra. 

Nell’anticipo di domenica scorsa, il Biella ha sconfitto 45-19 Bergamo: per il momento i lanieri sono balzati al comando del girone 1 con 56 punti, tre lunghezze davanti alla coppia Monferrato-Capoterra e quattro rispetto al Cus Milano. “Che dire del successo del Biella? Ne prendiamo atto, ma non ci deve assolutamente condizionare. Non ho visto la partita, ma il risultato conferma la mia convinzione che il Biella ha comunque problemi in difesa” conclude Mandelli. Infine, il Monferrato Rugby ha annunciato quattro arrivi: il tre quarti centro Federico Ragusi dall’Asr Milano, l’esperto pilone Giovanni Borrelli dal CusPo, il mediano di mischia Emanuele Leva (foto a lato, classe 1976, già giocatore dell’ Asti) e il centro italo-argentino Geremia Cainzo (anche lui ex). Mandelli, considerate le loro condizioni, valuterà circa un eventuale impiego già contro il Sondrio. 


Le altre formazioni Weekend di sosta per le formazioni del Monferrato Rugby nei campionati di Serie C2, Under 18 élite nazionale e Under 16 regionale.
9/03/2018







blog comments powered by Disqus


Il Team Overall a Varese per il Campionato Italiano U23

Ciclismo | Overall Fgm Tre Colli sara’ al via con Sanò, Bornengo, Angiulli, Nicolino. Portigliatti, Affaticati. Il percorso vallonato e selettivo ben si adatta alle caratteristiche di attaccanti dei sei alfieri.

'La Mitica' sulle strade di Fausto e Serse, da Castellania al via la VII edizione

Provincia | La partenza da Castellania alle 8.30 di domenica 24: Quattro i percorsi previsti: CORTO di 53 km, MEDIO di 70 km e LUNGO 88 di km e, novità 2018, il percorso HORS CATÉGORIE di 98 km. inserito per omaggiare il primo Campionissimo Costante Girardengo e il grande Andrea “Sandrino” Carrea

Alessandria Volley, patron Bernagozzi fa il bilancio di una stagione esaltante

Pallavolo | Mauro Bernagozzi “Stagione storica, abbiamo ancora fame di vittorie, vogliamo portare Alessandria nel panorama nazionale". Si ricomincia da Massimo Lotta e da uno staff di allenatori di grande esperienza. Intanto l’Alessandria Volley fa il pieno di titoli

Donati ci riprova, l'ex Canottieri alle 'quali' per il tabellone principale di Wimbledon

Tennis | Matteo Donati proverà per la terza volta in carriera ad entrare nel tabellone principale del torneo londinese. Fino ad oggi ci è solo andato vicino..

La Pallacanestro Serravalle '96 compie il miracolo e sale in Serie D!

Basket | Incredibile stagione per i biancorossi che, da neo promossi in Promozione effettuano il doppio salto ed approdano in Serie D