Ovada

Ovadese Silvanese: pareggio che lascia l'amaro in bocca

L'Asca trova l'1-1 in recupero della sfida al vertice del girone G della Prima Categoria. Vantaggio arancione nel primo tempo. Poi troppe occasioni sprecate

OVADA - S’è chiusa con un’autentica beffa per l’Ovadese Silvanese la sfida al vertice del girone con l’Asca. Un pareggio 1-1 che lascia invariate le posizioni di classifica ma sa tanto di mezza sconfitta per la formazione di casa raggiunta in pieno recupero. Che il tono della partita sarà di alto livello lo si capisce da intensità e contrasti già in avvio. L’Asca prova a prendere il controllo del centrocampo, la formazione ovadese agisce di rimessa. Ma alla mezz’ora è Dentici a creare il primo vero brivido con una punizione dalla distanza che sfiora il palo difeso dalla porta di Berengan. Il gol arriva cinque minuti dopo con un’azione avviata da Mossetti, rifinita al limite dell’area da Di Pietro che serve sulla destra l’accorrente Dentici: il fantasista stoppa col sinistro e batte il portiere di piatto. La risposta alessandrina arriva con l’ex El Amraoui che entra in area dalla sinistra, affrontato da Salvi. La sua conclusione potente è deviata e termina a lato sul secondo palo.

La ripresa si apre con un veloce contropiede dell’Asca. Rossi serve El Amraoui che entra in area ma svirgola il suo destro sul fondo. L’Ovadese agisce di rimessa e crea grossi pericoli. Al 23’ Chillè si avventa su un lancio dalle retrovie, supera Berengan ma conclude debolmente consentendo il rinvio a un difensore. Sembra fatta al 33’ quando Mossetti centra per Di Pietro: l’attaccante stoppa col petto un area piccola ma alza incredibilmente col destro sopra la traversa. La pressione dei gialloblu cresce nel finale. A nulla servono gli ingressi di Rolleri e Bertrand per dare energia. In recupero l’Asca conquista un calcio d’angolo dalla destra. Salvi sventa il primo cross. Rossi rimette nell’area piccola dove c’è grande confusione: Borromeo di testa trova la deviazione del pareggio definitivo. 

11/11/2018







blog comments powered by Disqus


Bertram e Novipiù, al PalaOltrepo un derby che sa di riscatto...per entrambe

Basket - Serie A2 | I bianconeri tornano a giocare tra le mura amiche dopo il k.o. di Rieti arrivato però solo al supplementare, i rossoblu scendono sul parquet del PalaOltrepo dopo il nulla di fatto con la Virtus Roma. Palla a due domenica 17 alle 18

Dopo la sosta per il 'Sei Nazioni' il Monferrato Rugby riparte dall'Amatori Milano

Rugby | Domenica alle 14,30 i Leoni monferrini ospiteranno ad Asti (Cittadella del rugby, Lungotanaro) l’Amatori&Union Milano, che all’andata era stata sconfitta 24-18

Ovadese Silvanese: si torna in campo ma al "Centogrigio"

Ovada  | Col Geirino ancora innevato è la scelta per la sfida con il Libarna. Riparte anche la seconda ed è subito derby tra l'ambiziosa Capriatese e il Mornese

Cai, escursione sul nostro Appennino

Novi Ligure |  Il Gruppo di Alpinismo Giovanile del Cai di Novi Ligure organizza una gita sulla neve con le ciaspole

Recuperi: Casale ancora k.o., con l'Inveruno terza sconfitta consecutiva

Serie D - girone A | L'Inveruno supera i nerostellati nel finale con una rete di Marioli dopo essere rimasto in dieci uomini. Terzo k.o. di fila per i nerostellati