Promozione - girone D

Sorpresa ValenzanaMado: la Gaviese va k.o.

Di fronte al pubblico amico e su un terreno di gioco pesantemente influenzato dalle precipitazioni dei giorni precedenti, la squadra di Lolaico cade contro la Valenzana

GAVI - Di fronte al pubblico amico e su un terreno di gioco pesantemente influenzato dalle precipitazioni dei giorni precedenti, la squadra di Lolaico cade contro la Valenzana che, fino a quel momento, occupava l’ultimo posto in classifica pur essendosi decisamente rinforzata dopo le prime battute negative del campionato. Priva dei gemelli Perfumo e costretta a fare a meno di Taverna dal primo minuto, la Gaviese è andata in svantaggio dopo pochi minuti con un gol di Massa su assist da sinistra, per poi pareggiare alla prima opportunità con Boscaro, abile ad accalappiare e girare in porta rapidamente il pallone.

Nella ripresa, complice un atterramento di Bagnasco ai danni di un avversario in area, la Valenzana ha raddoppiato su calcio di rigore con Pasino. La risposta vallemmina, con Meta lanciato solo di fronte al portiere, è andata letteralmente ad infrangersi sul palo e nei minuti di recupero il portiere Bodrito ha commesso un fallo da rigore che ne ha comportato l’espulsione dal terreno di gioco. Alla battuta, l’ex Gianluca Giordano ha colpito il palo, ma l’errore non è servito a smuovere la Gaviese nel prolungamento deciso dal direttore di gara. «Abbiamo sbagliato delle cose piuttosto semplici, anche in episodi dove non è accaduto nulla di particolare - esordisce Lolaico -abbiamo fatto fatica sulle seconde palle, sicuramente il campo non ci ha aiutato, però era in brutte condizioni anche per loro." In classifica la Gaviese si fa staccare dalla Scuola Calcio Cbs e viene agganciata dal Trofarello (che ha fermato il San Mauro sullo 0-0), posizionandosi al quarto posto in coabitazione con i torinesi. La prossima avversaria, il Cit Turin, è reduce dalla sconfitta per 2-0 di Tortona e viaggia a metà classifica con cinque punti in meno rispetto ai vallemmini. 


Gaviese - ValenzanaMado 1-2
Marcatori: pt 27’ Massa M, 38’ Boscaro, st 20’ Pasino

Gaviese: Bodrito, La Neve, Mundula (st 44’ Quattrone), Di Balsamo (st 6’ Taverna), Bagnasco, Donà (st 6’ Meta), Scimone, Lovisolo, Boscaro (st 46’ Viola), Marongiu, Ivaldi. A disp: Bisio, Perfumo F, Checchetto, Bronchi, Cazzulo. All. Lolaico
ValenzanaMado: Capra, Maddaloni, Casalone, Marinello, Dinica (pt 21’ Gramaglia), Lorusso, Bennardo F (st 30’ Giordano), Cassaneti (st 28’ Damoni), Lenti (st 48’ Massa S), Pasino (st 43’ Bennardo D), Massa M. A disp: Panfilio, Sciacca, Roluti, Michelerio. All Greco

Note: Campo in difficili condizioni, ammoniti Pasino e Casalone. Al st 46’ espulso Bodrito per fallo da ultimo uomo. Spettatori 70 circa. 0’ e 8’ di recupero.
12/11/2018
Enrico Varrecchione - sport@alessandrianews.it







blog comments powered by Disqus


Bertram e Novipiù, al PalaOltrepo un derby che sa di riscatto...per entrambe

Basket - Serie A2 | I bianconeri tornano a giocare tra le mura amiche dopo il k.o. di Rieti arrivato però solo al supplementare, i rossoblu scendono sul parquet del PalaOltrepo dopo il nulla di fatto con la Virtus Roma. Palla a due domenica 17 alle 18

Dopo la sosta per il 'Sei Nazioni' il Monferrato Rugby riparte dall'Amatori Milano

Rugby | Domenica alle 14,30 i Leoni monferrini ospiteranno ad Asti (Cittadella del rugby, Lungotanaro) l’Amatori&Union Milano, che all’andata era stata sconfitta 24-18

Ovadese Silvanese: si torna in campo ma al "Centogrigio"

Ovada  | Col Geirino ancora innevato è la scelta per la sfida con il Libarna. Riparte anche la seconda ed è subito derby tra l'ambiziosa Capriatese e il Mornese

Cai, escursione sul nostro Appennino

Novi Ligure |  Il Gruppo di Alpinismo Giovanile del Cai di Novi Ligure organizza una gita sulla neve con le ciaspole

Recuperi: Casale ancora k.o., con l'Inveruno terza sconfitta consecutiva

Serie D - girone A | L'Inveruno supera i nerostellati nel finale con una rete di Marioli dopo essere rimasto in dieci uomini. Terzo k.o. di fila per i nerostellati