Tortona

A Tortona lo “Sport è vita”: terza edizione della Festa dello Sport.

Sabato 16 la terza edizione di “Sport è vita - Festa dello Sport", evento organizzato dall'Assessorato allo Sport del Comune di Tortona nell'intento di portare in città e nelle piazze tutte le realtà sportive operanti sul territorio

TORTONA - Sabato 16 si terrà la terza edizione di “Sport è vita - Festa dello Sport", evento organizzato dall'Assessorato allo Sport del Comune di Tortona nell'intento di portare in città e nelle piazze tutte le realtà sportive operanti sul territorio, per un festoso momento di scambio e confronto. 

In Piazza Duomo sarà allestita un'area gioco attrezzata per dimostrazioni con coinvolgimento del pubblico, a cura della Polisportiva Derthona, con posizionamento canestri per minibasket, porte per pallamano e organizzazione di piccole attività di atletica con esercizi di coordinazione con funicella e ostacoli. 

Sul palco appositamente posizionato si terrà l'esibizione di Zumba e Zumba Strong della Palestra Futura e la Derthona Ginnastica proporrà uno stralcio del saggio di ginnastica artistica “La ginnastica si fa arte, ognuno di noi è un capolavoro”. 

In Piazza Duomo saranno presenti dei gazebo informativi sulle varie attività sportive della Polisportiva Derthona, Leoni Pallamano Tortona 2013 ASD, Derthona Atletica, ASD Boxe Tortona. Ampio spazio avranno le dimostrazioni di kickboxing e Difesa Personale, in Piazza G. Lugano a cura di FikBms – Comitato Piemonte ed in Piazza Malaspina con la “Coppa Derthona Fight1 CSEN” a cura dell'ASD New Fighters Derthona. I bambini, anche piccoli, potranno divertirsi con la bici sul “Percorso pump track” proposto, in C.so Montebello, da Nonsolobike.

La giornata si concluderà in P.zza Duomo con un po' di musica e ballo per tutti, con l'EXTRA BAND, un gruppo di musicisti che hanno suonato nella nostra città in diverse occasioni e che volentieri ritornano a proporre i loro pezzi. 

“Sarà una giornata di festa, che consentirà alle realtà sportive del nostro territorio di farsi conoscere, offrendo la possibilità a tutti di provare ad avvicinarsi alle varie discipline – dichiara l’Assessore allo Sport del Comune di Tortona Vittoria Colacino; gli atleti potranno dare dimostrazione delle attività che praticano sia a livello amatoriale che agonistico, ma soprattutto sarà un’occasione per stare insieme, condividere emozioni e respirare l’atmosfera di aggregazione che accomuna tutti gli amanti dello sport e di un corretto e sano stile di vita”.
12/09/2017







blog comments powered by Disqus


I No Tav: "Giù le mani dalla Benedicta"

Bosio | Mentre il commissario di governo per il Terzo Valico Iolanda Romano organizza la ciclocamminata nelle terre interessate all'opera, i No Tav rispondono con la manifestazione "Giù le mani dalla Benedicta" il 1° ottobre

Prigionieri di chi e di cosa

Opinioni | Come si può ragionevolmente sostenere che in Alessandria o in altre città italiane si viva “prigionieri a casa nostra”? Come si può essere così accecati dalle proprie paure e dai propri pregiudizi per arrivare a inventare una realtà che non esiste, non è mai esistita e nemmeno mi sembra in procinto di esistere?

Sentiero 615: l’itinerario Valenza - Bassignana - Rivarone

In cammino | Diciasettesima puntata della rubrica “In cammino”, una selezione di percorsi del nostro territorio che il Cai ha censito, mappato e segnalato sul campo. La rassegna prevede sentieri per ogni tipo di preparazione, dalle passeggiate alle escursioni più lunghe e difficili, fino alle mete per i più esperti

Dal latte al pane: 6 nuovi progetti di offerta formativa agroalimentare

Provincia | Agriturist Alessandria dà il "Buon Anno Scolastico" agli istituti di ogni ordine e grado della provincia presentando il suo opuscolo di offerta formativa agroalimentare “Scatta il verde, vieni in campagna”. 28 le aziende che partecipano a "Fattorie Didattiche" e 6 nuovi progetti

Le eccellenze della lirica per la serata perosiana

Tortona | Sabato 23 settembre il Gran Galà Perosiano con l’Orchestra sinfonica del Teatro Regio di Torino, solisti di eccezione e il Coro di voci bianche del Teatro Regio di Torino e del Conservatorio Verdi diretti dal maestro Donato Renzetti