Serie D - girone A

Derthona Calcio, finalmente tre punti con la Varesina...

Tre punti fondamentali per il Derthona che al “Coppi” supera di misura la Varesina e riaccende qualche (flebile) speranza in ottica salvezza


TORTONA - Tre punti fondamentali per il Derthona che al “Coppi” supera di misura la Varesina nell'upset della 20° giornata di campionato. Tuttavia, non una partita facile per gli uomini di mister Ascoli che, dopo una partenza lampo con un gol sfiorato da Rebecchi su punizione 5', si ritrovano a soffrire per il resto dei primi 45'. La prima occasione ospite arriva dopo 8 minuti con una punizione a due regalata da Moretti per via di un retropassaggio a Murriero, ma la difesa sventa il pericolo. A metà frazione sale in cattedra Caldirola che non solo impegna Murriero al 23' e al 36', ma serve anche un assist perfetto per Osuji che spreca mandando alto al 28'. Gihiottissima, infine, la chance divorata da Broggi che a porta vuota colpisce una clamorosa traversa sul rasoterra di Giglio proprio a ridosso dell'intervallo. 

La ripresa si apre come si era chiuso il primo tempo: Varesina subito grintosa e Murriero provvidenziale sul tap-in di Osuji liberato da Caldirola al 47'. Al 50', poi, l'azione che cambia la partita: Personé verticalizza per Rebecchi, cross di destro per Busatta che controlla e con un movimento da vero centravanti fulmina Vaccarecci in diagonale. Il gol dell'ex Montebelluna dà coraggio ai padroni di casa, che immediatamente sfiorano il raddoppio con la conclusione di Solinas dai 25 metri: traversa piena. Marzio prova ad inserire Franzese al posto di Broggi per garantire più verve al reparto offensivo, mentre sull'altro fronte Personé giganteggia e spaventa Vaccarecci dalla distanza (64'). Al minuto 71, l'episodio-chiave dell'incontro: Mazzocca anticipa nettamente Caldirola in area con un tackle pulitissimo, non per il signor Robilotta di Sala Consilina che decreta un penalty inesistente scatenando le vibranti proteste dei bianconeri in campo e del pubblico sugli spalti. Dal dischetto va il neoentrato Franzese che calcia di potenza, ma Murriero è fantastico nel tuffarsi e bloccare la sfera conservando il vantaggio. É l'ultimo sussulto di una partita sofferta, ma vinta dal Derthona, finalmente.


CALCIO DERTHONA – VARESINA 1-0
Reti: 5' st Busatta

Calcio Derthona (4-4-2): Murriero 7.5; Moretti 6, Moretto 6.5, Mazzocca 6, De Santis 6 (30' st Mutti 6.5); Solinas 6 (16' st Giordano 6), Monteleone 6.5, Rebecchi 6.5 (34' st Di Fiore 6), Barcella 7; Personé 7, Busatta 7.5 (30' st Echimov 6). A disp: Paioli, Manzati, Speranza, Piccinini, Dagnoni. All.Ascoli
Varesina (4-3-2-1): Vaccarecci 6; Tino 6, Menga 5.5 (38' st Shiba ng), Albizzati 6.5, De Min 5; Mavrov 6 (34' st Martinoia 5.5), Morello 7, Giglio 6.5; Broggi 5 (23' st Franzese 5), Osuji 6.5; Caldirola 7. A disp: Del Ventisette, Vinasi, Vitulli, Leotta, Segalini, Russo. All.Marzio

Arbitro: Robilotta di Sala Consilina 5.5

NOTE: terreno in buone condizioni, giornata fredda e nuvolosa. Ammoniti Monteleone e Barcella. Murriero para un calcio di rigore a Franzese al 27' st. Calci d'angolo: 4-2 per la Varesina. Recupero: pt 3'; st 6'. Spettatori circa 80.
8/01/2018







blog comments powered by Disqus


Solidità dell'economia industriale: valori positivi e in crescita con l'export a fare da padrone

Economia  | Indagine Congiunturale Trimestrale di Confindustria Alessandria con previsioni gennaio-marzo 2018: "gli imprenditori esprimono attese tutte positive, dall’occupazione alla produzione, dagli ordini totali ed export alla propensione ad investire, dall’utilizzo degli impianti alla redditività, riaffermando la tendenza in atto nel 2017". Buzzi: "“Accompagnamo le imprese nel nuovo percorso di crescita”

Bersani inaugura sede di “Liberi e Uguali”

Tortona | Sabato 20 gennaio sarà presente anche il vicepresidente dei senatori di Articolo 1-Mdp-Liberi e Uguali, Federico Fornaro. In programma anche una cena di autofinanziamento al ristorante Il Carrettino

Gomma Plastica: la Federazione risponde "attaccando". Sindacati: "Pronti per nuovo sciopero"

Economia e Lavoro | Manifestazione a Milano partecipata dalla provincia alessandrina. Ma allo sciopero la Federazione ribatte: "contrariamente a quanto dichiarato dalle organizzazioni sindacali, l’art.70 del CCNL Gomma Plastica non prevede alcuna verifica sugli scostamenti inflattivi. E se fosse stato al contrario, a favore dei lavoratori?". Dai sindacati: "noi vogliamo solo l'esame congiunto, un confronto". E si prepara un nuovo sciopero

Il Bertram cade a Reggio Calabria: si ferma a cinque la striscia di vittorie

Basket - Serie A2 | Si interrompe a cinque la striscia di vittorie consecutive che avevano contraddistinto il Bertram Derthona. I Leoni, al termine di una gara combattuta punto a punto, hanno ceduto il passo per 84-79 alla Metextra Viola Reggio Calabria

Il Derthona strappa un punto a Carate Brianza

Serie D - girone A | Buon pari a reti inviolate dei bianconeri con la quarta forza del campionato. Murriero para il secondo rigore consecutivo.