Piemonte

In arrivo ondata di maltempo: situazione di allerta

Allerta arancione sulle zone montane occidentali, gialla sulle altre aree alpine e sulle pianure del torinese e cuneese

PIEMONTE - Una perturbaziona atlantica staziona sulla Spagna convogliando correnti umide ed instabili sulla nostra regione. La sua stazionarietà determina un deciso maltempo fino a martedì mattina su tutto il Piemonte, con nevicate abbondanti sulle Alpi oltre i 1200-1400 m e piogge intense soprattutto sul settore occidentale. La ventilazione è sostenuta da sudest su tutti i rilievi e le temperature rimangono al di sopra della media del periodo.

Le nevicate in corso e quelle attese nella giornata di domani sulle Alpi determineranno disagi alla vibilità e qualche interruzione nella fornitura dei servizi. Da domani, dalle Alpi Pennine alla valle Po, sono attese valanghe spontanee di medie e anche grandi dimensioni che potranno interessare le infrastutture di fondovalle.

Le intense e persistenti precipitazioni e la quota neve relativamente elevata, potranno determinare su tutte le zone alpine e prealpine e sulle pianure del torinese e cuneese locali allagamenti, piccole frane e colate detritiche in prossimità dei rii minori che potranno interessare la viabilità secondaria e di fondovalle. Effetti più probabili sulle zone occidentali, dalla Valle dell'Orco scendendo fino alla Valle Po, nel pinerolese e nel torinese.

Si raccomanda di tenersi informati sull'evoluzione della situazione, seguire le indicazioni e porre la massima prudenza negli spostamenti.

Per informazioni e rimanere aggiornati in tempo reale si può consultare il sito dell'Arpa. 


8/01/2018







blog comments powered by Disqus


Ansia, depressione come malattia professionale?

Patronato Acli | Il lavoratore ha diritto di richiedere all’Inps l’indennizzo nel caso in cui si verifichi una malattia professionale. La Corte di Cassazione ha precisato che l’obbligo a carico dell’Inps sussiste sia nelle ipotesi previste dal Legislatore sia in quelle non previste dalle norme in materia di previdenza e assistenza

Falso fruttivendolo arrestato dopo il furto ad un anziano

Sale | Un 28enne girava per Sale vendendo cassette di frutta. Ma il suo intento era quello di avvicinare persone indifese e soprattutto anziane per rubare molto di più. Un 91enne ha dato l'allarme, raccolto per fortuna dai carabinieri di pattuglia

'Noi Siamo il Derthona' presenta la prima biblioteca digitale sulla storia dei leoni bianconeri

Tortona | Sabato 19 verrà inaugurata la Biblioteca Digitale Derthona (BDD), un nuovo strumento a disposizione di chi vuole sapere "tutto" della storia del glorioso Derthona FbC 1908

Braccianti prima sfruttati poi accusati di diffamazione, presidio davanti al tribunale

Cronaca | Gli attivisti del Presidio Permanente di Castelnuovo Scrivia hanno manifestato ieri davanti al tribunale di Alessandria mentre era in corso la prima udienza, sezione civile, a seguito della denuncia di due imprenditori che chiedono un risarcimento milionario per danni morali e materiali ai braccianti che scioperarono contro lo sfruttamento. Per lo sfruttamento gli imprenditori patteggiarono la pena ad un anno e 7 mesi

Confindustria: vince il pessimismo all'ombra della crisi

Economia | La prima indagine congiunturale 2019 di Confindustria apre l'anno all'insegna del pessimismo. Si teme un calo di ordinativi, compensati solo in parte dall'export. Stabili investimenti ed occupazione. Su Pernigotti: "auspichiamo una svolta positiva anche se la proprietà ha dimostrato rigidità"