Pecetto di Valenza

Con gli astrofili alla Notte delle stelle cadenti

Appuntamento sabato 11 agosto in piazza per l'osservazione delle meraviglie del cielo profondo, dei pianeti e delle Perseidi con il Gruppo Astrofili Galileo di Alessandria. Per l'occasione anche un recital poetico-musicale

PECETTO – Sabato 11 agosto il Gruppo Astrofili Galileo organizza un incontro per la notte delle stelle cadenti con l'osservazione della volta celeste. L'appuntamento è in piazza Italia dalle 21,30, “Insieme punteremo gli occhi e i telescopi al cielo per l'osservazione delle meraviglie del cielo profondo, dei pianeti e delle 'stelle cadenti', le Perseidi. Con 'La notte delle stelle cadenti' seguiremo un percorso di osservazione del cielo tra romanticismo, musica e scienza” spiegano gli Astrofili.

Oltre al cielo stellato, si potrà infatti assistere a un recital poetico-musicale a cura di Gian Luigi, Elisa, Paola e Cecilia. L'evento è realizzato in collaborazione con il comune di Pecetto di Valenza e la pro loco Giuseppe Borsalino. L'osservazione al telescopio è completamente gratuita e non serve alcuna prenotazione.

Per chi può non può recarsi sul posto gli Astrofili consigliano di buttare un occhio al cielo verso nord-est nei prossimi giorni per scorgere le bellissime scie lasciate dalle meteore.
10/08/2018







blog comments powered by Disqus


Ribellarsi è giusto

Opinioni | Il disumano dilaga, oltre ogni limite sopportabile. Infiniti gli esempi possibili della fenomenologia dell'orrore. Ma qualche segnale positivo per la verità c'è stato

Liste d’attesa, la Regione al lavoro sui piani delle Asl

Provincia | Saitta: “In autunno i piani saranno attivi, siamo pronti ad aggredire in modo efficace il problema”. Entrerà anche in funzione il nuovo Cup unico regionale per le prenotazioni. In provincia potenziamenti per le visite in dermatologia, oculistica, gastroenterologia e per gli esami di ecocolordoppler, ecografia addome, mammografia e spirometria

"Si al servizio obbligatorio per il Paese"

Società | Dall'associazione nazionale Alpini riceviamo un comunicato relativo al ripristino della leva obbligatoria. Per Ana "occorre colmare un vuoto educativo che sta toccando in maniera trasversale tutti gli ambiti della società, dalla scuola alla famiglia, dalla Chiesa alla politica" ed è quindi favorevole al "ripristino di un servizio obbligatorio per tutti i giovani, maschi e femmine"

"Noi precari delle Poste, fregati dal decreto Dignità"

Lavoro | Una ventina di lavoratori a tempo determinato presso Poste Italiane raccontano la loro amarezza: "nonostante l'impegno di tutti, non ci è stata data la possibilità di usufruire di una proroga prevista per legge"

Vacanza in Usa: cominciamo da qui!

Life | Tempo di vacanze, tempo di partenze. Gli Stati Uniti sono la destinazione delle vacanze per molti italiani. Ecco alcuni passaggi obbligati per prepararsi al viaggio negli Usa