Cronaca

Condannati per bancarotta gli ex vertici della Ge.ri.co

Al termine di una lunga vicenda giudiziaria, hanno patteggiato la pena per bancarotta i vertici della Ge.ri.co, consorzio che gestiva una serie di case di riposo, fallito nel 2014. La pena più alta di un anno e8 mesi all'ex presidente

CRONACA – Si è conclusa con un patteggiamento di pena la vicenda giudiziaria che ha riguardato i vertici dell'ex consorzio Ge.ri.co, ente che gestiva una serie di case di riposo e a cui aderivano alcuni Comuni, tra cui Terruggia, Lu, Rivarone, ed altri enti, tra cui il Ciss di Valenza.
Condannato per bancarotta ad un anno e 8 mesi il presidente Fabio Faccaro, ex esponente della Lega Nord, che aveva ricoperto incarichi all'interno di enti pubblici come lo stesso Ciss, la Centrale del Latte di Alessandria e Amag. Un anno, pena convertita in libertà controllata, per Cristiana Milan e Melania Monaco, consiglieri di amministrazione.
Per Piero Vincenzo Guglielmero, consigliere, la condanna è il pagamento di una multa da 20 mila euro per bancarotta semplice documentale (pena sospesa perchè è stata applicata la condizionale).
Solo Fabio Tirelli, consigliere di diritto in quanto direttore del Ciss (dal quale si era dimesso), ha optato per il giudizio ordinario. La prima udienza si terrà nel 2020.

Faccaro, sempre per la medesima vicenda, era stato condannato in primo grado dal tribunale di Alessandria per peculato a quattro anni, quattro mesi, venti giorni e l'interdizione perpetua dai pubblici uffici, ma più recentemente, in appello è stato assolto poiché il reato di peculato ricompreso in quello di bancarotta, che si è discusso ieri davanti al Gup.
Faccaro era difeso dagli avvocati Vittorio Gatti e Lorenzo Repetti. Milan dall'avvocato Piero Monti; Guglielmero dagli avvocati Agostino Goglino e Giuseppe Comaio; Monaco dagli avvocati Marco Panerai e Marco Conti, mentre Tirelli è difeso da Massimo Grattarola.
 
12/10/2018







blog comments powered by Disqus


Mense: "vogliamo un contratto di 4 ore". Adesione allo sciopero del 30%, eccetto Valenza

Lavoro | Una adesione allo sciopero del 30% circa dei lavoratori tra addetti alla refezione scolastica, operatori del centro cottura e al trasporto dei pasti che non ha fermato il servizio mensa. A Valenza la mancata adesione ha permesso il normale svolgimento del servizio. Sotto palazzo Rosso invece presidio a suon di fischietti e tamburi a rivendicare "4 ore di lavoro" senza le quali si fatica ad arrivare a fine mese....

Giorgio Fico Piazza, masterclass e concerto del bassista di Battisti e De André

Novi Ligure | Domenica 21 ottobre al teatro Giacometti di Novi Ligure, ci sarà la straordinaria opportunità di incontrare Giorgio Fico Piazza (bassista di Pfm, Mina, Battisti e De André): dal mattino si potrà partecipare alla masterclass mentre alla sera si terrà un grande concerto

Amministratori comunali al voto per il rinnovo del consiglio provinciale

Politica | Sindaci e consiglieri dei 188 comuni della provincia sono chiamati alle urne per il rinnovo del consiglio provinciale. Due liste per dodici posti che dovranno rapportarsi alla giunta del presidente Baldi, che resta in carica

Attenzione alla nebbia

Meteo | Settimana di stampo autunnale, con tempo nuvoloso e nebbia a banchi

Paolo VI, oltre la “falange di Cristo Redentore”

Opinioni | Domani sarà canonizzato Paolo VI; l’occasione suggerisce un ritorno alla sua vicenda, dal punto di vista della storia della Chiesa e in considerazione della centralità di un personaggio troppo dimenticato dall’opinione pubblica anche cattolica