Provincia

Coppie miste e genitori stranieri, la provincia di Alessandria è tra le più multiculturali d'Italia

I bambini con almeno un genitore straniero, in provincia, sono più che nel resto del Piemonte e dell'Italia

PROVINCIA - Un bebé su tre venuto alla luce in provincia di Alessandria ha almeno un genitore straniero. È l'incidenza più alta di tutto il Piemonte, ben superiore alla media nazionale. Il 33,2% dice l'ISTAT - rilevazione degli iscritti in anagrafe per nascita di due anni fa – contro un tasso regionale del 27,3% e un dato nazionale ancora più basso: 20,7 per cento.

È la fotografia di una società che sta cambiando in un multiculturalismo non omogeneo. Alessandria e Asti infatti sono le province più multietniche se si guarda ai genitori dei bambini nati qui.  

Lo è meno Torino, al 26,6, non lo è la provincia Granda, molto tradizionale col 28. Mogli e buoi nel Verbano: là l'81,5% dei nati parla italiano da entrambi i genitori, e magari un po' il dialetto. .

Sul nostro territorio il 24,2% dei bambini che hanno oggi un paio d'anni di vita hanno complete origini d'oltre confini. Ma qui da noi c'è anche il primato delle coppie miste. I nati con padre italiano e madre straniera (non necessariamente sposati) sono il 7,2%, molto sopra la media italiana del 4,7 e di quella piemontese del 5,8.

Papà straniero e mamma italiana ce l'hanno l'1,9% degli ultimi arrivati in provincia.
8/01/2018







blog comments powered by Disqus


Città e cattedrali a porte aperte: le iniziative in provincia

Provincia | Nel weekend del 22 e del 23 settembre l'apertura straordinaria di edifici ecclesiastici in Piemonte con “Cultura a porte aperte”

Negozi chiusi la domenica, Cisl: “decidano i territori”

Economia | Nel dibattito politico sulle chiusure domenicali e festive dei negozi, si inserisce anche la voce di Cisl Alessandria-Asti. Per il segretario Marco Ciani “La strada migliore per noi è quella di riaffidare questa competenza alla contrattazione territoriale tra Comuni, aziende e sindacati”

I Comuni non danno un euro per il turismo provinciale, così Asti 'scappa' con Alba

Alessandria | Per capire la scelta astigiana bastano alcuni numeri: per Alexala i grandi Comuni danno poco più di mille euro, la Provincia non è socia, né ci sono partner privati che investono. Allora di cosa ci lamentiamo? La scelta politica sarà comunque di fare una cosa a tre (Langhe, Asti, Alessandria)

Assegno al Nucleo Familiare e contratto di collaborazione

Lavoro | Dal 1998 l’Assegno al Nucleo Familiare spetta anche agli iscritti in via esclusiva alla Gestione Separata, ma per ottenere il pagamento si deve seguire una prassi diversa rispetto a quella dei lavoratori dipendenti

Zanzare, per il vice presidente della Provincia "si va verso l'emergenza sanitaria"

Provincia | Per il vicepresidente della Provincia, Federico Riboldi, “La Regione invece di nascondere il problema intervenga immediatamente”. Ci sarebbero “focolai epidemici presenti nelle province di Alessandria e Vercelli destano molta preoccupazione”