Valenza

Dopo il nubifragio si apre il registro dei danni

L’Amministrazione Comunale ha immediatamente preso contatti con la Provincia di Alessandria, l'ente preposto per l'attivazione delle procedure di riconoscimento dell'evento calamitoso e invita i cittadini a segnalare guasti, rotture e deterioramenti gravi affinché sia istituito un registro dei danni subiti

VALENZA - A seguito del violento temporale dall’eccezionale portata che si è verificato lunedì 16 luglio, l’Amministrazione Comunale ha immediatamente preso contatti con la Provincia di Alessandria, l'ente preposto per l'attivazione delle procedure di riconoscimento dell'evento calamitoso e invita i cittadini a segnalare guasti, rotture e deterioramenti gravi affinché sia istituito un registro dei danni subiti.

Il sindaco Gianluca Barbero esprime riconoscenza ai vigili del fuoco, al personale comunale, alla polizia locale, ai volontari della protezione civile e al personale dell'Amv per l’impegno profuso finalizzato al ripristino delle condizioni di sicurezza e ringrazia la popolazione per la collaborazione e comprensione per i disagi causati dal violento nubifragio.

Per un primo elenco delle segnalazioni danni si invita a compilare la dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà scaricabile dalla pagina principale del sito ufficiale del Comune e inviarla a urp@comune.valenza.al.it o consegnare il modulo direttamente presso lo sportello Urp - Ufficio Relazioni Pubblico, Piazza XXXI Martiri 1.
19/07/2018







blog comments powered by Disqus


Ribellarsi è giusto

Opinioni | Il disumano dilaga, oltre ogni limite sopportabile. Infiniti gli esempi possibili della fenomenologia dell'orrore. Ma qualche segnale positivo per la verità c'è stato

Liste d’attesa, la Regione al lavoro sui piani delle Asl

Provincia | Saitta: “In autunno i piani saranno attivi, siamo pronti ad aggredire in modo efficace il problema”. Entrerà anche in funzione il nuovo Cup unico regionale per le prenotazioni. In provincia potenziamenti per le visite in dermatologia, oculistica, gastroenterologia e per gli esami di ecocolordoppler, ecografia addome, mammografia e spirometria

"Si al servizio obbligatorio per il Paese"

Società | Dall'associazione nazionale Alpini riceviamo un comunicato relativo al ripristino della leva obbligatoria. Per Ana "occorre colmare un vuoto educativo che sta toccando in maniera trasversale tutti gli ambiti della società, dalla scuola alla famiglia, dalla Chiesa alla politica" ed è quindi favorevole al "ripristino di un servizio obbligatorio per tutti i giovani, maschi e femmine"

"Noi precari delle Poste, fregati dal decreto Dignità"

Lavoro | Una ventina di lavoratori a tempo determinato presso Poste Italiane raccontano la loro amarezza: "nonostante l'impegno di tutti, non ci è stata data la possibilità di usufruire di una proroga prevista per legge"

Vacanza in Usa: cominciamo da qui!

Life | Tempo di vacanze, tempo di partenze. Gli Stati Uniti sono la destinazione delle vacanze per molti italiani. Ecco alcuni passaggi obbligati per prepararsi al viaggio negli Usa