Valenza

La principessa del foro madrina del Carnevale di Valenza

Laureata senza perdere tempo, da un anno è avvocato. Elèna Alpa è il volto e la voce della festa in maschera della Città dell'Oro. Il passato sulle passerelle è un bel ricordo che non rinnega: "Bell'esperienza"

VALENZA - Gli animali della giungla della Pro Loco d Sezzadio, con l'elefante che svetta su tutti e barrisce alla folla, fanno parte dell'allestimento più bello tra i cari allegorici del Carnevale di Valenza, tra le prime città a far festa prima dell'arrivo della Quaresima.

Tra coriandoli e mascherine, una bella certezza: Elèna Alpa, madrina dell'evento e presentatrice del Carnevale della Città dell'Oro da almeno cinque anni: “Lo faccio volentieri, soprattutto per i tanti bambini che si ritrovano in piazza”. Vestita da damigella fucsia, con abito a balze multistrato – viste anche le temperature – ha dato un tocco di eleganza alla manifestazione.

Ma la conduzione di eventi o l'apparire nei concorsi di bellezza è quasi un ricordo. Da un paio d'anni ha cambiato completamente: “Mi sono laureata in giurisprudenza a 24 anni, bruciando quasi le tappe. Da uno sono avvocato. È quello che voglio fare e per cui mi sono data tanto da fare”.

Elèna ha un passato da fotomodella e qualche fascia nel cassetto, vinta nei concorsi di bellezza. Era addirittura arrivata in finale in un contest nazionale. “Bei ricordi, divertenti”, ammette, ma l'impressione è che la vita frivola davanti ad un obiettivo o a cercare a tutti i costi la passerella non le si addica più. Non ci resta che ammirarla in queste sporadiche apparizioni e di non incrociarla in tribunale...
11/02/2018







blog comments powered by Disqus


Valenza riprova a far sistema con il Centro per l'innovazione

Valenza | Comune e Università scendono in campo e creano un'associazione che possa unire le forze e aiutare le piccole realtà artigianali. Si torna, di nuovo, a parlare di un marchio identificativo unico.

Accusati di aver fatto fallire la ditta orafa, chiedono di patteggiare la pena

Cronaca | L'azienda orafa valenzana Coppo Luigi venne dichiarata fallita nel 2013 con un passivo di oltre cento milioni di euro. A processo sono finiti in tre. Il titolare e l'amministratore di fatto chiedono di patteggiare la pena a due anni di reclusione con la condizionale

Con "Iniziativa Lavoro", opportunità di lavoro per persone disoccupate

Economia e Lavoro | L'avviso del consorzio "Idea Agenzia per il Lavoro" per la raccolta delle adesioni al progetto "Iniziativa lavoro" finanziato con il contributo della Fondazione CrT

Borsalino: orgoglio e pregiudizio

Opinioni | Che si sia di botto rinfocolato l’orgoglio della città per il secolare fenomeno Borsalino, è cosa buona, giusta e perfino inaspettata. Qualche e non piccolo problema rimane invece in zona pregiudizio...

Coldiretti Alessandria: al via la petizione #Stopcibofalso

Economia  | Oggi metà carrello della spesa resta anonimo. Una raccolta firme per chiedere all’Europa l’etichettatura obbligatoria d’origine per gli alimenti