Promozione - girone D

Miracolo HSL Derthona: Pro Villafranca ribaltata! ValeMado travolta, Acqui ok

L'Hsl strappa i tre punti a Villafranca, risorge l'Acqui con il Santa Rita. Valenzana travolta con manita a Trofarello

PROVINCIA - Pro Villafranca - Hsl Derthona 2-3
Resta solitario in testa alla classifica a punteggio pieno l'HSL Derthona, ma l'impresa di Villafranca è di quelle che valgono ben più dei semplici tre punti al fischio finale. Nello scontro diretto con l'altra capolista i tortonesi si trovano sotto di due reti al 20': Trapani apre il tabellino al 6', poi i padroni di casa restano in dieci per l'espulsione di Macrì ma trovano ancora con Trapani bravo a trasformare un calcio di rigore il raddoppio che potrebbe chiudere la partita. Il Derthona è bravo a crederci e ad inizio ripresa accorcia le distanze con una rete di Russo su rigore, trova il pari ancora dagli undici metri con Merlano e subito dopo gli avversari restano in nove per l'espulsione di Li Causi. Il finale è una bolgia con l'attacco sfrenato dei bianconeri che proprio allo scadere raccolgono il terzo rigore di giornata - quarto complessivo - e Merlano non mostra nessuna esitazione nel completare la rimonta per la gioia dei molti tifosi presenti.


Santa Rita - Acqui 1-2

Risorge anche l'Acqui di Arturo Merlo che a Torino con il Santa Rita passa in vantaggio con un gol di Innocenti su rigore procurato dall'ottimo Aresca, subisce il pareggio di Schepis ma trova la forza di ripassare avanti già prima dell'intervallo con l'eterno Gai; la ripresa è tutta di contenimento per i termali che riescono però a festeggiare la prima vittoria ed i primi punti in campionato rialzandosi un po' in classifica.


Trofarello - ValenzanaMado 5-0

Male ancora la Valenzana Mado: a Trofarello finisce 5-0 con tripletta di Pivesso e reti di De Salvo e Tonso; i rossoblu non sono mai apparsi in partita ed il pesante risultato finale li condanna alla terza sconfitta consecutiva facendoli sprofondare in classifica: domenica prossima con il Rapid Torino non sarà facile, ma bisogna invertire la tendenza. 

 
1/10/2018







blog comments powered by Disqus


Sie Onlus, la Cena Solidale quest'anno sostiene "A casa mia"

Società | Anche quest’anno torna la consueta cena di raccolta fondi dell’associazione SIE Onlus: sabato 16 febbraio nell'oratorio maschile del duomo di Valenza. Quest’anno i fondi raccolti sosterranno "A casa mia": un progetto avviato dall'associazione per il ritiro di mobili usati presso privati da consegnare a persone indigenti sul territorio valenzano e alessandrino

Ticket sui farmaci: dal 1° marzo in Piemonte non si pagherà più

Piemonte | La giunta regionale ha deciso di cancellare la quota fissa di compartecipazione farmaceutica a carico dei cittadini in vigore dal 2002. Chiamparino e Saitta: "Cancelliamo una tassa sulla salute"

Requisiti per Quota 100 e Opzione donna

Lavoro | Per ottenere la pensione anticipata con i requisiti di "Quota 100" sono necessari, sia per gli uomini che per le donne, 62 anni di età e aver maturato 38 anni di contributi, solo così è possibile raggiungere quota 100. Per quanto riguarda "Opzione donna", tutte le donne possono accedere alla pensione interamente calcolata con il sistema contributivo se in possesso dI determinati requisiti

Nuovi contributi ai comuni per la rimozione dell’amianto

Economia | L'assessore regionale all'Ambiente Valmaggia: “a breve potremo pubblicare il bando per finanziare interventi per oltre 2 milioni di euro”

Reddito di cittadinanza, "si rischia il caos se non arrivano direttive operative"

Economia | Di reddito di cittadinanza si parla ormai da mesi. Il provvedimento che lo introduce è stato approvato ed è ormai legge ma mancano direttive operative. Gli addetti ai Caf, ai centri per l'impiego e alle poste brancolano ancora nel buio. “In tanti ci chiedono informazioni, ma al momento non abbiamo altre indicazioni oltre a quelle descritte nel sito del ministero”