Serravalle Scrivia

L'arte orafa in mostra all'Outlet, Megazzini spiega come nasce un gioiello

All'Outlet di Serravalle Scrivia apre l'esposizione dedicata ai gioielli di Valenza: Massimo Megazzini incontrerà il pubblico per illustrare il percorso di realizzazione, dal bozzetto al prodotto finito

SERRAVALLE SCRIVIA – «Chi lavora con le sue mani è un lavoratore. Chi lavora con le sue mani e la sua testa è un artigiano. Chi lavora con le sue mani, la sua testa e il suo cuore è un artista». La frase attribuita a San Francesco d’Assisi ben si addice al lavoro dell’azienda orafa Megazzini, fondata nel 1947 a Valenza, le cui realizzazioni saranno protagoniste di un’esposizione che aprirà sabato 20 aprile all’interno della Guest Lounge dell’Outlet di Serravalle Scrivia.

Qualità, esperienza, tradizione ed etica del lavoro come valori fondanti e imprescindibili che accompagnano le produzioni di Megazzini, specializzato nella progettazione e realizzazione di gioielli per perla nonché nella lavorazione di prodotti di alta artigianalità dove è il particolare a fare la differenza, rendendoli unici, proprio come le persone, perché i gioielli hanno un’anima e l’obiettivo è quello di svelarlo e rivelarlo. Creatività, estro, intuizione e cura delle esigenze del cliente come valore aggiunto.
Tutti i weekend fino al 12 maggio, Massimo Megazzini sarà lieto di condividere il percorso, dal bozzetto al disegno, dalla cera alla fusione, dal prodotto grezzo a quello finito o realizzare insieme ai presenti gioielli unici e personalizzati.

Questa attività si inserisce nella cornice più ampia del progetto #ThinkSerravalle, che mira alla promozione delle eccellenze artigianali, artistiche ed enogastronomiche presenti nel bacino di Serravalle Scrivia.
19/04/2019







blog comments powered by Disqus


Penultimi in Italia in fatto di salute

Società | La Provincia di Alessandria è penultima in Italia in fatto di salute nella classifica stilata da Il Sole 24 ore. Siamo all'ultimo posto (ossia i peggiori) in fatto di mortalità per tumore

Principio di incendio sotto un vagone ferroviario: intervengono i Vigili del Fuoco

Cronaca | E' accaduto alle 21.30 di venerdì 18 maggio lungo la tratta Valenza- Alessandria. Il macchinista e il capotreno sono rimasti lievemente intossicati dal primo fumo che è uscito da sotto un vagone. Pronto intervento dei Vigili del Fuoco sul posto insieme a 118 e Carabinieri

Aral verso il salvataggio. Il Comune: "cauto ottimismo"

Alessandria | I vertici di Aral hanno presentato al giudice del tribunale di Alessandria la richiesta, con annesso piano di "salvataggio", di accesso alla procedura di concordato preventivo. Il giudice si dovrà esprimere nei prossimi giorni

Csvaa: al via la seconda edizione della campagna per la ricerca di nuovi volontari

Provincia | Il Centro Servizi Volontariato Asti Alessandria per tutte quelle persone che decidono di dedicare parte del proprio tempo, gratuitamente, a favore degli altri. Venerdì 24 maggio un incontro di orientamento

Una scuola senza libri e con lezioni in video, al Cellini sono arrivate le "classi rovesciate"

Società | Da quattro anni al liceo Cellini di Valenza si sperimenta un nuovo metodo d’insegnamento che arriva dalla Svezia e che prevede lezioni in video da seguire a casa mentre a scuola si discutono e si approfondiscono gli argomenti