Riace, lo sfogo del sindaco Lucano: "Le regole? Rispetto la Costituzione più di altri"

"C'è mi accusa di non aver rispettato le regole ma forse la Costituzione italiana la rispetto più io di molti che si nascondono dietro 'le regole'. La prima regola della Costituzione italiana che nasce dalla Resistenza è il rispetto degli esseri umani. E non hanno colore della pelle o nazionalità". Così Domenico Lucano, sindaco sospeso di Riace e ai domiciliari, al termine dell'udienza davanti al Gip di Locri, durata circa tre ore. di Alessia Candito

blog comments powered by Disqus