Assisi, Conte: "Gli ultimi saranno i primi, reddito di cittadinanza per gli esclusi"

"San Francesco ha dato attuazione al messaggio più rivoluzionario mai concepito: gli ultimi diventano i primi. E' un principio dal valore universale che dovrebbe guidare tutti quelli che amministrano la res pubblca". Così Giuseppe Conte ad Assisi, durante la celebrazione per la festa di San Francesco patrono d'Italia. Il premier ha sottolineato la linea francescana della manovra: "Non un mero documento contabile, ma un programma di riforme che ha cura dei bisogni. Pensando alle persone più svantaggiate abbiamo adottato una riforma di cui sono particolarmente orgoglioso - ha sottolineato -, il reddito di cittadinanza. Non un sussidio assistenziale, ma la scintilla per rendere partecipi della nostra comunità tante persone che in questo momento ne rimangono escluse" - H24- montaggio di Pier Francesco Cari

blog comments powered by Disqus