Manovra, Tria: "Se si violano regole Ue, vanno spiegati i motivi". Ma non risponde ai cronisti

"In Europa ci sono delle regole che sono state sottoscritte, se qualcuno dice che sono state violate non ci si può offendere: bisogna spiegare quali sono le ragioni". Così il ministro dell'Economia Giovanni Tria durante un convegno alla Camera. A margine dell'evento, però, il ministro risponde alle domande dei giornalisti sul perché abbia acconsentito a portare il rapporto deficit/pil fino al 2,4%, nonostante per settimane avesse espresso la sua contrarietà a sforare così ampiamente i parametri europei. di Marco Billeci

blog comments powered by Disqus