Europee, Zingaretti: "Il nuovo Pd è aperto e complementare alla lista unitaria di Calenda"

"Voglio lasciare un messaggio: non contrapposti ma uniti. Non alternativi ma complementari". Dopo le polemiche sulla possibile concorrenza tra Pd e il listone di Carlo Calenda, il governatore del Lazio e candidato alla segreteria dem Nicola Zingaretti getta acqua sul fuoco e tende la mano all'ex ministro dell'Industria, ideatore del manifesto #Siamoeuropei. Secondo Zingaretti "costruire il nuovo Pd e investire sul progetto unitario" di Calenda alle Europee "sono due progetti complementari". Leggerà il nuovo libro di Matteo Renzi? "Certo", ha risposto il governatore del Lazio. di Andrea Lattanzi

blog comments powered by Disqus