Bortuzzo, i medici del San Camillo: "C'è lesione al midollo, Manuel non camminerà più"

È quanto hanno dichiarato i medici dell'ospedale San Camillo di Roma che si stanno occupando di Manuel Bortuzzo, il giovane nuotatore ferito al torace da un colpo di arma da fuoco nella notte tra sabato e domenica. "C'è una lesione midollare completa. Questo purtroppo vuol dire che al momento consideriamo che non possa esserci una ripresa funzionale del movimento delle gambe", ha spiegato il professore Alberto Delitala, direttore del Dipartimento di Neuroscienze del Nosocomio. "Nonostante un decorso post operatorio positivo, la possibilità di riacquisto del movimento delle gambe con le conoscenze mediche attuali non è possibile", ha aggiunto. Video di Francesco Giovannetti

blog comments powered by Disqus